Turismo 2.0

Chi “sa” i tempi non perda tempo: Moovit e’ il social gps del trasporto pubblico

Il senso di un’applicazione si misura dalla sua utilità, dal grado di “spasso” o da quanto è alla moda? Dipende dal consumatore, ovviamente. Però, tra l’incedere di parolieri che rapiscono la mente di milioni di internauti, ci sono alcune app, peraltro gratuite, che tutti dovrebbero scaricare. Semplicemente perché evidenziano quello che è un motivo prioritario di una funzio...

Turismo mobile, le app di Skyscanner conquistano gli italiani

Non sarà “la” soluzione, ma di sicuro è una soluzione. O meglio, una tendenza. Della quale tener conto, con la quale confrontarsi. Il travel 2.0 è figlio di tanti cambiamenti, e in questo caso di tantissime app che, in rete, consentono di prenotare un volo on line perdendoci al massimo cinque minuti. L’abitudine, in Italia e non solo, cresce a dismisura perché queste applicazioni...

Angeli per viaggiatori

Il Social Travel è un fenomeno che riguarda l’interazione fra utenti all’interno di community e social network ed è finalizzata all’organizzazione di un viaggio. Rappresenta un’evoluzione in ambito turistico del social network tradizionale con contenuti e conversazioni incentrati su quest’unico argomento. Queste community  specializzate costituiscono un’affidabile fonte  di informazion...

Wikivoyage, giro del mondo 2.0 con la Wikipedia del turismo

Non è un’enciclopedia, né una brochure pubblicitaria, né una sorta di pagine gialle 2.0 del turismo: l’intento del progetto che andiamo a raccontarvi è agevolare la consultazione on e off line di informazioni rapide e instant da parte di turisti che si trovano «in un affollato internet point a notte fonda nell’oscura giungla», come si legge nelle linee guida del sito, e facilitare lo scambio...

Primarie della Cultura, c’e’ anche il turismo 2.0: l’Italia e’ pronta a rilanciarsi?

Bella storia. Utile, sensata, mirata. E’ quella che hanno ideato i ragazzi del FAI (Fondo Ambiente Italiano) e che mette di fronte tutti gli schieramenti politici di questa strana e per certi versi paradossale campagna elettorale a un concetto da troppi dimenticato o, quando è tanto, inserito marginalmente nei programmi. Di cosa stiamo parlando? Di turismo, ovviamente. Più che “un̵...

User generated content: il turismo del futuro passa da qui

Australia, Islanda e Canada protagoniste di strategie comunicative che si basano su massiccio ma intelligente utilizzo dei social network, delle immagini, dei rapporti vissuti in prima persona. Il filo conduttore è valorizzazione dell’esperienza dei viaggiatori e la capacità di organizzare in modo fruibile una mole di contenuti altrimenti dispersi  Chris Anderson nel suo The Long Tail aveva defini...

Varese SmartCity

“Una smart city (città intelligente) è, in senso lato, un ambiente urbano in grado di offrire servizi che contribuiscano in modo attivo a migliorare la qualità della vita dei propri cittadini. La città intelligente riesce a conciliare e soddisfare le esigenze dei cittadini stessi, delle imprese e delle istituzioni, grazie all’impiego diffuso e sistemico delle tecnologie, soprattutto ne...

Social Media Tourism

Dal turismo tradizionale ad un turismo declinato in chiave social. Direttamente dal BTO di Firenze dove è stato presentato per la prima volta, un interessante contributo sulle nuove tecnologie digitali per la promozione del territorio, frutto della collaborazione tra l’Università di Siena e la Bonanno Editore. Il tema è quello della comunicazione del turismo e della promozione del territorio...

La posta in gioco e’ l’emozione

Sono giorni in cui la battaglia sulle immagini – sulla loro visibilità e possibililità di condivisione che ne decreta il successo o diffusione – si è fatta molto dura. Vorrei però fare un passo indietro e, grazie alle riflessioni di Fabio Fornasari, riportare l’attenzione sul significato che hanno assunto le immagini oggi. Non sono semplicemente fotografie. Sono immagini in quant...

Le regioni piu’ “social”? Marche e Sicilia

É chiaro, ormai, che il turismo non può fare proprio più a meno della rete. Ma anche i social network vengono sfruttati per fare promozione turistica? Di questo, si è parlato la settimana scorsa al BTO , evento dedicato al travel on-line, con la presentazione di una ricerca di Blogmeter che analizza l’attività delle agenzie di promozione turistica (APT) su Facebook e Twitter. I dati emersi s...

PhoCusWright per TripAdvisor: il rapporto tra recensione e prenotazione [infografica]

Una recente ricerca condotta da PhoCusWright per conto di TripAdvisor rivela come siano essenziali  le recensioni online nel processo di prenotazione alberghiera.

Turismo e social network: Sicilia e Marche avanti

Facebook è ancora la numero uno, per catturare contatti su Internet, forse perché Twitter resta un po’ troppo naif. Oppure perché, per dirla con Vincenzo Cosenza di Blogmeter, “ancora non ha trovato la giusta chiave per il coinvolgimento delle persone“. Si parla di turismo on line, e dopo tutte le informazioni a cascata piovute dal BTO 2012, l’indagine di Blogmeter ci mette...