web

Benedetto XVI e l’apertura al mondo del web

Internet non è “un mondo parallelo o puramente virtuale”, ma “è parte della realtà quotidiana di molte persone, specialmente dei più giovani”. E le reti sociali sono una nuova “agora”‘, dove però occorre entrare “con rispetto, attenzione per la privacy, responsabilità e dedizione alla verità”. Se usati “bene e con equilibrio”, i soc...

Feed Instagram ora consultabili da browser web

La novità arriva dal blog ufficiale di Instagram: ora è possibile consultare i feed e visualizzare le foto direttamente dal sito ufficiale. L’articolo, firmato da Kevin Systrom, uno dei co-founder della famosa startup, annuncia che ora gli utenti possono navigare tra i feed di Instagram proprio come fanno dall’applicazione sul proprio smartphone. Lo scopo è quello di rendere Instagram ...

Un vigoroso passo in avanti

Il bello della tecnologia è che rende le cose facili e accessibili. Il brutto della tecnologia è che livella, se chi la riceve non comprende che non è affatto una questione di possedere gingilli tecnologici, sfoggiarli; ma di usarli per uno scopo. Se si sposta il centro del dibattito in questo ambito, quello del fare insomma, buona parte delle discussioni che si leggono sul Web oppure altrove, si ...

Eterodossi e ortodossi

Per quello che ho compreso, e che ho sempre cercato di far capire, se il Web ha un valore, è in quello che inocula nell’organismo della società civile. Quindi le categorie della quantità, del “giusto metodo per…”; della “strategia vincente al fine di…” è bene osservarle con un pizzico di scetticismo. Non perché siano sbagliate (alcune sì: quelle della quan...

Telethon sbarca sul web: anche la maratona diventa Social!

Dopo la storica maratona Tv, dal 14 al 16 dicembre Telethon sbarca sul web. Lo scopo di questo evento, ben riassunto nel claim “io esisto”, è quello di dare voce a chi sostiene Telethon attraverso la ricerca e a chi invece necessita che sia la Fondazione a dar voce alle sue difficoltà, persone affette da malattie genetiche, alle quali non sempre è semplice dare un sostegno. Ed è propri...

Il turismo corre sulla rete: l’assist di TripAdvisor al BTO 2012

I numeri fanno scalpore ma sono le idee che fanno la differenza. E’ tutto qui, anzi è molto oltre, il senso del BTO 2012, che si è concluso a Firenze lasciando un segno molto importante, ma anche un’eredità pesantissima, sul futuro del turismo mobile e online – ma forse sarebbe meglio dire sul turismo e basta – italiano. I diktat che emergono sono semplici e diretti: senza ...

Italiani su Internet: da casa due famiglie su tre

Ventinove milioni di utenti unici, con un incremento del 6,9% rispetto alle precedenti rilevazioni. L’audience online cresce, nei dati messi a disposizione da Audiweb che stimano l’utilizzo effettivo di Internet da parte degli italiani dai 2 anni in su, che accedono al web tramite un pc da casa, ufficio, Internet Point e altro. Forse però il dato più significativo del rapporto è l’audi...

BTO: Firenze patria del turismo online

“Dalla Leopolda alla Fortezza da Basso: spazi più grandi per la quinta edizione della BTO per poter accogliere tutti coloro che hanno manifestato interesse per questo evento che sta contribuendo a fare di Firenze la capitale europea del turismo online“. Sintetizza così Giancarlo Carniani, coordinatore del programma, l’edizione 2012 di BTO, Buy Tourism online, presentata ieri mattina a ...

  • 1
  • 2