troll

Grillo, la rete e i troll: persecuzione o paranoie digitali?

Vale tutto, in tempo di guerra politica? Pare di no, almeno non secondo Beppe Grillo, imbufalito contro i troll della rete che, secondo il leader del Movimento 5 Stelle, continuano a infangare il suo blog con messaggi appositamente studiati per “dare contro” al Movimento. Attenzione, perché qui si entra in campo minato. La barriera del web non esiste, su Internet – e Grillo quest...