testi digitali

Libri digitali, ebook e decreto Profumo, la controffensiva dell’IWA: “E’ dal 2008 che i testi digitali devono essere accessibili”

Più che incidente diplomatico, questa rischia di diventare una vera e propria guerra senza prigionieri: la questione sui libri digitali a scuola e il ricorso al TAR, da parte del Gruppo Educativo dell’Associazione Italiana Editori (AIE) non finisce di arricchirsi di ulteriori capitoli perché è innegabile che l’innovazione parte proprio dalla scuola e, nella scuola, deve trovare un compimento...