smart community

Apps for America e Comunita’ intelligenti

“La Sunlight Foundation, organizzazione apartitica impegnata ad aumentare la trasparenza del governo, nel 2009 ha tenuto il concorso Apps for America, volto a incoraggiare i cittadini a trovare modi innovativi di avvalersi della massa di dati che l’amministrazione Obama sta rendendo pubblici”. (tratto da “La stanza intelligente” di David Weinberger). Queste righe esplicitano bene uno dei motivi pe...

Le “Comunita’ intelligenti” la via centralistica alla smart city

L’articolo 20 della Legge “Agenda Digitale” (continuiamo a chiamarla così per comodità) è dedicata alla definizione e a normare le “Comunità Intelligenti”. Ritengo che le “Comunità Intelligenti” siano la denominazione italiota delle smart cities (o delle smart communities). Premetto che chi scrive è uno dei vincitori del bando MIUR Smart Communities (primo classificato). L’articolo di legge è conc...

Dall’elaborazione al concetto e l’uomo disincarnato

Ciò che vedi è cio che è. Susan Greenfield riassumeva così l’approccio verso il mondo visto da un schermo. Se non fosse abbastanza chiaro, rincara la dose: Screen thinking is strongly sensational, short in span, has no conceptual framework, no metaphors and favors process over concept. Preferisce l’elaborazione al concetto… ammetto che questa frase mi ha turbato. Ho ripensato, così, alla mia capac...