sicurezza informatica

L’Agenda Digitale Europea taglia i costi della banda larga

Diverse, le novità dell’agenda digitale europea dopo la spinta voluta da Bruxelles. Con gli ultimi voti dell’Europarlamento nella sessione plenaria conclusiva della legislatura, l’Aula di Strasburgo ha infatti dato il via libera con quattro voti positivi al taglio del 30% dei costi di realizzazione della banda larga, ma anche al dispositivo di sicurezza sulle auto eCall e a due p...

Protezione dati: la privacy e’ vista come una burocrazia da aziende e PA

Nei giorni scorsi il parlamento UE ha approvato in prima lettura il nuovo regolamento sulla protezione dati, ma le nostre imprese vedono ancora il privacy officer come una figura non necessaria, mentre ogni crimine informatico ci costa 288 euro. La settimana scorsa il parlamento europeo ha votato il nuovo regolamento europeo sulla protezione dati, la cui approvazione definitiva è attesa entro ques...

Oggi e’ il Safer Internet Day. E intanto il cybercrimine e’ in aumento

Internet è un posto bellissimo ma non per questo privo di rischi. Oggi in tutto il mondo si celebra il Safer Internet Day, la giornata istituita dalla Commissione europea per la costruzione di un’Internet più sicura. Neanche a farlo apposta  proprio ieri l’Ec3 (European Cybercrime Center) ha presentato in una conferenza stampa i risultati non proprio rassicuranti del suo primo anno di ...

Cyber criminali sempre piu’ astuti nel 2013… Il mercato costretto a un cambiamento radicale nel 2014

Nel 2013 i cyber criminali sono diventati dei veri e propri professionisti: grazie a innovazioni tecnologiche di grande rilievo hanno amplificato notevolmente la portata dei loro attacchi fino a raggiungere livelli mai visti prima. Per gli analisti di settore questo fa del 2013 un anno decisamente interessante – basti pensare alle rivelazioni sulla National Security Agency che hanno fatto tr...