pubblica amministrazione

Ecco l’identita’ digitale di Matteo Renzi

L’idea è semplice: fornire a tutti i cittadini un’identita’ digitale che consenta loro di evitare le code agli sportelli della pubblica amministrazione. Francesco Caio ha preparato la strada, @matteorenzi a modo suo, ieri sera a “Porta a Porta” dove il Premier ha parlato delle tante nuove misure del suo Governo, non ultima la Riforma PA. Vediamo nel dettaglio l’...

“Il Governo aiuti la Pubblica Amministrazione tramite l’agenda digitale”

“L’Italia ha bisogno di una nuova e radicale consapevolezza sui bisogni d’innovazione che interessano la Pubblica amministrazione, le imprese e la società civile per accompagnare il Paese verso un modello economico nuovo. E lo smart working è una delle chiavi strategiche per accelerare questo processo visto che in Italia, secondo l’Osservatorio sullo Smart Working del Polit...

La patente Europea del Computer ottiene il “bollino” ACCREDIA

L’Associazione Italiana per l’Informatica ed il Calcolo Automatico (AICA), ha recentemente ottenuto il riconoscimento di ACCREDIA, l’organismo nazionale incaricato di accreditare gli enti di certificazione, del programma europeo ECDL Full Standard. ECDL Full Standard, parte integrante della Nuova ECDL, attesta il possesso di tutte quelle competenze che sono oggi necessarie per una piena cittadinan...

Il 40% della pa italiana utilizza software open source

Il censimento dell’Istat (dati 2011) ha rilevato che circa il 40% delle 12.146 amministrazioni pubbliche utilizza software open source. Nello specifico hanno adottato software con codice sorgente aperto tutte le Regioni, e oltre il 90% delle Province e delle Università. 4 comuni su 10 in Italia utilizzano software open source (la percentuale si ferma al 40,7%). L’open source viene utilizzato dall ...

Il Benchmarking nell’analisi di Mohamed Zairi

Mohamed Zairi (1956-vivente) è Juran Chair in Total Quality Management, direttore dell’ European Centre for TQM dell’Università di Bradford e decano dell’ E-TQM College di Dubai. Professore emerito, ha scritto oltre 300 articoli e 20 libri relativi a diversi aspetti del management. È stato, inoltre, consulente di numerose aziende ed enti governativi in molti paesi del mondo. Nel libro Effective Be...

Digitalizzazione della Pubblica Amministrazione: l’italizzazione senza il ‘dig’

Il secondo Osservatorio Assinform sull’ICT nella Pubblica Amministrazione 2013 ha messo in evidenza un calo complessivo della spesa ICT tra il 2007 e il 2013 prossimo al 3%. Tra gli altri aspetti negativi messi in luce dal Rapporto vi sarebbero: una forte riduzione degli investimenti ICT, ritardi nella pianificazione dovuti alla politica di spending review (che ha spaventato i soloni dell’appalto ...

Nuovo anno, tempo di bilanci: il rapporto dell’Italia con le nuove tecnologie (dati ISTAT 2013)

Italia e nuove tecnologie. Al riguardo si denuncia frequentemente il divario digitale esistente, si parla con insistenza di un ritardo del Paese rispetto al contesto internazionale, si evidenzia la diffusa mancanza di competenze e di cultura digitale. E’ così? Al di là dei noti problemi del Paese (mancanza di strategie a lungo termine, assenza di programmazione e investimenti, mancanza di servizi ...

Pagamenti elettronici: accordo AgID – AIIP

L’Agenzia per Italia Digitale (AgID) e l’Associazione Italiana Istituti di Pagamento e di Moneta Elettronica (AIIP) hanno sottoscritto un accordo di collaborazione che permetterà a cittadini e imprese di fruire di nuovi canali e servizi per i pagamenti elettronici in favore della Pubblica Amministrazione. Gli Istituti di Pagamento e Moneta elettronica aderenti all’AIIP potranno avvalersi della sol...

Comuni-Chiamo, storia di una startup che migliora la vita di tutti

Anche i padri di Comuni-Chiamo sono, in fondo, degli ottimi #nomadworker, ma quello che hanno inventato è veramente “e-government” nel vero senso della parola. Non è mera digitalizzazione dell’esistente, ma semplicemente aumenta la qualità della comunicazione tra cittadino e PA, migliorando di conseguenza la vita della collettività. E’ quello che vorremmo vedere in ogni servizio pubblico ma che tr...

L’Uruguay adotta per legge software libero e formati aperti

Durante il LibreOffice Conference 2013 di Milano avevamo visto come molte amministrazioni pubbliche italiane abbiano deciso di migrare dal software proprietario al software libero facendo cosi risparmiare oltre 100.000 Euro di soldi pubblici.  Adesso abbiamo una nazione intera, l’Uruguay, che ha approvato recentemente la legge “Software Libre y Formatos Abiertos en el Estado” che...

L’innovazione sociale e gli schizofrenici della democrazia

L’innovazione è come l’araba fenice, che ci sia ciascun lo dice ma nessuno sa dov’è. L’innovazione non è un oggetto, né una tecnologia, né esiste il mestiere dell’innovatore stricto sensu. Sembra che riusciamo a parlarne solamente quando ne sentiamo la mancanza. Questo avviene, mi sembra, quando smarriamo la convergenza di intenti e di metodo, quando non sono chiari g...

Comunicazione Pubblica: online il sito tematico

E’ online Comunicazione Pubblica, il nuovo sito tematico di Formez PA dedicato a promuovere le attività del Tavolo sulla Trasparenza Comunicativa e il dibattito sulla trasparenza della Pubblica Amministrazione. A cura dell’Area Comunicazione e Servizi al cittadino di Formez PA, Comunicazione Pubblica intende raccogliere non solo le notizie e i materiali riguardanti il Tavolo, ma anche la normativa...