pubblica amministrazione digitale

Monitoraggio lavoro flessibile nella P.A. pubblicate le istruzioni operative

Il Dipartimento della Funzione Pubblica ha reso disponibile sul proprio sito il manuale d’uso con le istruzioni operative per l’inserimento on-line dei dati inerenti il monitoraggio online dei rapporti di lavoro flessibile (art. 36, comma 3, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165) e i relativi adempimenti richiesti dagli O.I.V. (Organismo Indipendente di Valutazione) in materia di con...

Via al monitoraggio online per il lavoro flessibile della p.a.

E’ iniziato il monitoraggio online del lavoro flessibile nella p.a.. Il Dipartimento della Funzione Pubblica ha infatti rilasciato un’applicazione web che consente di effettuare le comunicazioni online degli adempimenti inerenti i contratti di lavoro flessibile e gli incarichi dirigenziali utilizzati dalle pubbliche amministrazioni (ex articolo 36, comma 3, del d.lgs. n. 165/2001 e art...

Udine wifi: la rete al servizio del cittadino

Internet libero, gratuito e a tempo illimitato: un obiettivo che diventa sempre più realtà grazie a “Udine wifi”, il progetto di connessione senza fili sviluppato dall’Amministrazione comunale friulana da poco più di due anni. “La realizzazione del primo nucleo della rete wifi urbana risale a dicembre 2010” spiega Antonio Scaramuzzi del Servizio Sistemi Informativi e ...

Terminale Bordo Letto: l’Inail offre Internet ai pazienti

Una soluzione che faciliti la degenza dei pazienti e lo scambio di informazioni tra medico e degente. È ormai partita da qualche mese la sperimentazione sviluppata dall’Inailpresso il Centro per la sperimentazione e applicazione di protesi e presidi ortopedici di Vigorso di Budrio (Fe), legata all’installazione di 12 terminali ai piedi di altrettanti posti letto. Un progetto molto ambizioso, spieg...

Wheelmap.org sbarca in Italia: tutti per uno e uno per tutti

Accessibilità a portata di click per tutti i cittadini, per facilitare la vita di tutti i giorni. A Grosseto l’informazione sulle barriere architettoniche, e non solo, viaggia su tablet o smartphone grazie a Wheelmap.org, la versione italiana dell’omonimo progetto open source tedesco, tradotto grazie all’impegno dell’ente toscano, che consente di mappare i luoghi che presentano ostacoli per disabi...

Risparmio ed efficienza a basso costo: l’assistenza sulle pratiche online del Comune di Novi Ligure

Velocizzare la molochiana macchina burocratica italiana e fornire una consulenza rapida ed efficace. A Novi Ligure la digitalizzazione delle pratiche edilizie corre su una corsia preferenziale, grazie al servizio “Assistenza pratiche online”, introdotto dall’Amministrazione comunale e sviluppato nell’ambito dell’adesione al progetto MUDE PIEMONTE (Modello unico digita...

TRIO Mobile: la formazione continua dentro una sola app

La Regione Toscana prosegue sulla strada dell’innovazione con TRIO Mobile, l’app che consente di consultare i prodotti e i servizi formativi disponibili sul sistema di web learning organizzato dall’ente, dal proprio dispositivo mobile. Un modo per promuovere i proprio moduli formativi anche in chiave nomadica: il progetto nasce infatti come derivazione di TRIO (Tecnologia, Ricerca, Innovazione e O...

A Pane e Internet si sta benissimo: accessibilita’ e alfabetizzazione digitale prima di tutto

Ridurre il divario di conoscenza dei cittadini che non accedono ad Internet, sensibilizzare le amministrazioni locali sul tema dell’inclusione digitale e far conoscere i servizi online della pubblica amministrazione. In Emilia Romagna cittadini sono sempre più coinvolti e formati grazie a Pane e internet, il progetto d’inclusione digitale per favorire l’accesso alle tecnologie e contrastare il fen...

Pensare in modo accessibile: la Provincia di Torino coinvolge risorse interne e collettivita’

Accessibilità: punto di partenza per dialogare con i cittadini. Fin dal 2005 la Provincia di Torino si è caratterizzata per essere uno degli enti più attenti all’usufruibilità dei propri strumenti informatici, secondo quei criteri indicati dalla normativa italiana. A parlare della buona prassi messa in atto in questi anni, a cominciare dal sito internet istituzionale è Carla Gatti, direttore Area ...