privacy su internet

Cookies: conto alla rovescia per mettere i siti web in regola

Gli internauti si erano ormai rassegnati a visualizzare passivamente sullo schermo del pc dei banner pubblicitari legati alle proprie ricerche effettuate di recente sul motore di ricerca o all’ultimo acquisto fatto su Internet, ma tra poco pare proprio che la musica sia destinata a cambiare. C’è tempo infatti fino al 2 giugno 2015 per adeguare i siti web alle prescrizioni del Provvedim...

Diritto all’oblio, Google si arrende al Garante. Tutte le novita’

Alla fine ha ‘vinto’ il Garante per la Privacy: il diritto all’oblio è cosa sacra e Google dovrà obbligatoriamente adottare le misure prescritte per la protezione dei dati personali sul profiling, sulla conservazione delle informazioni e appunto sul diritto all’oblio. Il Garante lo ha reso noto con un comunicato ufficiale apparso sul proprio sito: si passa dalla fase delle ...

Costituzione di Internet: bozza online da lunedi’ 13 ottobre

La costituzione di Internet è pronta e da lunedì 13 ottobre tutti gli interessati potranno consultarla online sul sito della Camera dei Deputati. Lo ha annunciato Stefano Rodotà, coordinatore della commissione incaricata di redigere la costituzione di internet fortemente voluta dal presidente della Camera Laura Boldrini. Il cosiddetto “bill of rights” è stato elaborato dalla Commission...

Costituzione di Internet: prima bozza il 13 ottobre. Ecco cos’e’

La prima bozza della Costituzione di Internet, il cosiddetto Bill of right, elaborata dalla commissione per i diritti e i doveri sulla rete, composta da 13 esperti e 10 parlamentari (uno per ogni gruppo parlamentare), è ormai prontissima. Si tratta di una vera e propria carta dei diritti e dei doveri di Internet: la Commissione di studio per la redazione di principi e linee guida in tema di garanz...

Diritto all’oblio ti saluto: Hidden From Google escamotage perfetto

Il diritto all’oblio non esiste, o meglio è bypassabile. Basta clicclare su Hidden from Google, sito che raccoglie e ordina i risultati rimossi su Google in base alla legge sul diritto all’oblio, e il gioco è fatto. Nel sito è anche possibile accedere a una lista contente il materiale rimosso, con tanto di chiave di ricerca (tolta dai risultati di Analytics) e fonte della segnalazione ...

Legge anti-Amazon, anche il Senato francese approva la norma salva-librerie

Mentre in Italia viene introdotta una web tax “giunta a più miti consigli” ma ugualmente contestata, in Francia i senatori  hanno votato compatti e bipartisan a favore della legge che difende le tradizionali librerie rispetto agli operatori online. Per dirne uno a caso… Amazon! Già a ottobre l’Assemblea nazionale aveva approvato un emendamento alla norma del 1981 – quella c...

Su Scroogled.com Microsoft vende gadget anti-Google

Certo non si potrà accusare di pubblicità ingannevole oppure occulta, né tantomeno di mancanza di trasparenza e sincerità… Stiamo parlando di Microsoft, che non molla la campagna anti-Google lanciata nel febbraio di quest’anno sul suo sito Scroogled.com, dove senza mezzi termini e giri di parole sottolinea le lacunose politiche sulla privacy che Big G adotta nei suoi servizi. Per non r...

Imparare a gestire la privacy su internet: ecco la guida

La cosiddetta web society ha permesso di abbattere i confini: la privacy ne risentirà? Ampliare le comunicazioni senza doverle vincolare a necessità di spazio e tempo rappresenta infatti una delle fondamentali possibilità che la rete e le nuove tecnologie oggi consentono. La liquidità del web, in realtà, al di là delle innovazioni e delle prerogative  di fruizione multiple e flessibili, nasconde n...