posta elettronica

Tra email e Inbox: moriremo sincroni

Per il sottoscritto l’email non è mai stata asincrona. Oddio, forse lo era quando usavo Eudora con il modem a 300 bps. Ok, ok, mi fermo qui, altrimenti tiro fuori dalle ragnatele momenti e feticci nostalgici. Dunque da sempre sono abituato a consultare la posta elettronica in real time e possibilmente a rispondere dallo smartphone, o da qualsiasi cazzabubbolo a disposizione, immediatamente. ...

I segreti di Google Inbox: davvero vuole sostituire Gmail?

Si chiama Google Inbox, e pare sia la nuova frontiera dei servizi di posta offerti da Google: l’obiettivo è quello di offrire un approccio diverso e più innovativo, con la possibilità di visualizzare informazioni con schede e moduli in stile Google Now. Google Inbox quindi non vuole sostituire Gmail (per ora) ma, semmai, affiancarla. Sarà di fatto l’utente, scoprendo passo dopo passo i segre...

In arrivo il nuovo look di Yahoo! Mail per festeggiare i 16 anni di attivita’

Yahoo! è in vena di grandi cambiamenti. Non si è accontentata infatti di aver introdotto un nuovo logo, di aver acquisito la popolare piattaforma di blogging Tumblr e di aver sistemato la grafica di Flickr ma ha deciso di festeggiare i suoi 16 anni di attività donando anche un nuovo look a Yahoo! Mail. I cambiamenti sono di vario genere: prima di tutto estetici, il noioso sfondo bianco è stato sos...

La posta elettronica ammazza il fax: nella PA solo mail e basta carta. Ma non chiamiamola rivoluzione

Solo posta elettronica, rigorosamente certificata (PEC) e basta fax. Per sempre. Esultano i puristi del digitale, per la fine di un’epoca che, in realtà, era già passata da un pezzo e noi che guardiamo avanti possiamo al massimo accontentarci di abbozzare un sorriso ma non certo parlare di rivoluzione. E’ forse rivoluzionario mandarsi una posta elettronica? Secondo la PA evidentemente ...

La maledizione della quarta mail: in Ferrari posta elettronica interna limitata. Parlare piu’ coi colleghi aumenta la produttivita’: sicuri?

Ti mando una mail, ok? No, parliamone. Altro che posta elettronica certificata, le mail sono a rischio estinzione. Almeno quelle interne, e almeno in Ferrari, in attesa che altre grandi aziende seguano l’esempio adottato dal Cavallino Rampante, che “per incentivare una comunicazione più efficace e diretta” tra i dipendenti, ha deciso “di limitare fortemente il numero delle ...

Con Lettrs le vostre mail arrivano anche per posta

La sorpresa di trovare qualcosa nella cassetta della posta, la sensazione piacevole di accarezzare la carta da lettere, la felicità di conoscere una calligrafia conosciuta, sono tutti piaceri che hanno ormai il sapore delle cose vintage e che di conseguenza provocano nostalgia, almeno nei più sentimentali. E allora nel variegato mondo delle applicazioni non poteva mancare un servizio dedicato a lo...

Microsoft attacca Google: mancanza di privacy

La sfida tra Microsoft e Google questa volta si estende anche al servizio di posta elettronica. Microsoft ha recentemente diffuso lo slogan “Don’t be scroogled“, ovvero sia “non fatevi fregare” per alimentare i dubbi sulla mancata privacy degli account di posta elettronica offerti da Gmail. La pesante insinuazione mossa da Microsoft pare che sia connessa ad una poca r...