openstreetmap

Torino Map-party: un incontro con i mapper del Piemonte

Sabato 21 febbraio, in occasione dell’Open Data Day Italia 2015, Piemonte Visual Contest e Fondazione Torino Musei organizzano “Torino Map-party”, un incontro con i mapper del Piemonte e gli amici di OpenStreetMap per mappare insieme alcuni percorsi storico-artistici torinesi. L’appuntamento è alle ore 14.30 presso la Residenza Universitaria Cavour dell’Edisu Piemonte (piazza Cavour 5, Torino) per...

OpenStreetMap: ultimo mese per presentare i progetti al Mappathon

Ultimo mese per presentare i progetti al Mappathon, il concorso per mappare il Piemonte con OpenStreetMap su temi di interesse collettivo. Il Mappathon è la prima sessione di PIEMONTE VISUAL CONTEST ed è realizzato in collaborazione con la Fondazione Bruno Kessler. E’ una competizione (Da ottobre 2014 a febbraio 2015) aperta a sviluppatori, data analyst, designer, geografi, ricercatori, mappatori ...

Mappathon di Piemonte Visual Contest: workshop di formazione su OpenStreetMap

Sabato 22 novembre alle ore 15.30 presso Toolbox Coworking (via Agostino da Montefeltro 2, Torino) si terrà “Il mappathon di Piemonte Visual Contest”, incontro di formazione & networking, per tutti gli appassionati di OpenStreetMap. Che cos’è Mappathon Il Mappathon è la prima sessione di PIEMONTE VISUAL CONTEST ed è realizzato in collaborazione con la Fondazione Bruno Kessler. E’ u...

OpenStreetMap 2014: A Matera dal 3 al 5 ottobre

OpenStreetMap è un progetto che punta a creare e rendere disponibili dati cartografici, liberi e gratuiti a chiunque ne abbia bisogno. Il progetto è stato lanciato perché la gran parte delle mappe normalmente si pensano libere, hanno, in realtà restrizioni legali o tecniche, impedendo quindi alle persone il loro uso per scopi produttivi, creativi. Da Venerdì 3 fino a Domenica 5 Ottobre la comunità...

OpenStreetMap e Open Data: farli conoscere davvero a tutti, anche attraverso il turismo

Lo scorso inverno sono andato a parlare di tecnologie digitali aperte, agopuntura biourbana e altro in Valsamoggia. Il motivo l’ho già raccontato qui su Pionero, ed è il fatto che secondo me la Biourbanistica è un modello valido anche per l’innovazione “digitale”. Uno degli effetti di quella visita è stato l’invito a partecipare, a fine giugno, al lancio di Destinazio...

In Tchad a portare conoscenza: tra openstreetmap e opensource

Questa è una serie di domande che ho inviato a Claudia Mocci volontaria di EUROSHA per conto della Open Knowledge Foundation Italia; l’invito è a diffonderlo il più possibile per sostenere l’attività e riconoscere lo sforzo dei volontari, ai quali va la mia gratitudine. La licenza d’uso è quella di pionero Non faccio nessuna introduzione, perché raramente ho letto risposte così c...