MWC

MWC 2014, Shazam annuncia nuovo look (e non solo): per un uso ancora piu’ pervasivo di musica e tv

Chi non conosce Shazam, una delle applicazioni musicali più datate e diffuse pensate per i telefonini di ultima generazione???!!! C’è addirittura una voce dedicata su Wikipedia…. Shazam è un servizio per telefoni cellulari commerciali basato sull’identificazione musicale, con sede a Londra, Inghilterra. La compagnia fu fondata nel 1999 da Chris Barton, Philip Inghelbrecht, Avery Wang a...

Nokia si fa in tre per Android: ecco Nokia X, Nokia X+ e Nokia XL

Uno non bastava, per l’evenienza era meglio farsi in tre: ecco i nuovi smartphone Nokia X con sistema operativo Android e prezzi ampiamente concorrenziali, presentati in anteprima al Mobile World Congress di Barcellona in corso di svolgimento nella capitale catalana. I nuovi Nokia X-Android si chiameranno Nokia X, Nokia X+ e Nokia XL e saranno in vendita in primavera rispettivamente 89, 99 e...

Samsung Galaxy S5: foto, video, prezzo. Tutto in anteprima

Mancano poche ore, e a Barcellona sarà svelato ufficialmente il nuovo Samsung Galaxy S5, prodotto di punta con tecnologia Android e vero interprete del dualismo con l’iPhone 5S e il futuro iPhone 6. Potete seguire l’evento in diretta web su diversi portali (questo è quello ufficiale di Samsung), ma ormai le carte sono quasi tutte scoperte e abbiamo sia le immagini del dispositivo che u...

Samsung Galaxy S5: uscita ad aprile con nuova interfaccia Android

Al CES di Las Vegas è stato presentato di tutto, ma non il Samsung Galaxy S5 che, evidentemente, la Samsung si tiene ancora stretto come effetto sorpresa anti iphone 6. Pare che, però, ormai ci siamo: l’uscita dell’ultimo smartphone Samsung avverrà ad aprile, il costo si aggirerà sui 700 euro e la presentazione ufficiale, probabilmente, la vedremo al MWC (Mobile World Congress) di Barc...

MWC, Europa indietro sulle connessioni a banda larga ma intanto la migliore app 2013 e’ italiana

Decine di milioni di persone nel mondo navigano in rete dallo smartphone con una velocità pari a quella della connessione fissa grazie allo standard Lte, ma l’Europa è rimasta indietro. Lo ha certificato un rapporto del centro studi Idate presentato al Mobile World Congress di Barcellona, secondo cui dei circa 30 milioni di utenti del 2012 solo poche centinaia di migliaia erano nel vecchio c...