libertà del web

Gmail e Skype a rischio: la Russia stringe Internet

Anche alla Russia inizia a non piacere la totale libertà di Internet: Gmail, Skype e altri servizi di posta elettronica e messaggeria rischiano infatti di essere bloccati, se rifiutano di conservare i dati dei loro utenti in server all’interno del territorio della Federazione. Spieghiamo meglio la situazione: Putin ha dato il suo placet al pacchetto di leggi anti-terrorismo messo a punto dop...