forconi

Insulti sul web: la nuova banalita’ del male?

Grazie a un articolo pubblicato sul Il Sole 24 Ore ho scoperto che in queste settimane ricorrono i 50 anni della pubblicazione de “La banalità del male” di Hannah Arendt, uno di quei libri che difficilmente si leggono a scuola. O meglio, solo pochi insegnanti illuminati consigliano ai propri studenti. Questo ricordo mi ha fatto riflettere su alcune delle vicende che hanno riempito le pagine dei gi...