fatturazione elettronica pa

Fattura elettronica, problemi e ritardi: cosa succede in caso di errori?

Il sistema di fatturazione elettronica è partito lo scorso 1 aprile coinvolgendo 12.900 nuove amministrazioni, dopo le 9.100 amministrazioni partite a giugno 2014. Per agevolare le operazioni ai fornitori della PA, l’Agenzia per l’Italia Digitale e il Ministero dell’Economia e delle Finanze (attraverso il MEPA e Unioncamere), hanno messo a disposizione strumenti gratuiti per la compila...

Fatturazione elettronica, il giorno dei giorni. Come fare per non sbagliare

Ci siamo: da oggi la fatturazione elettronica verso la pubblica amministrazione riguarda tutte le PA e tutti i loro fornitori. Ad Agenzie fiscali ed enti di previdenza ed assistenza, già interessati dalla fatturazione elettronica dallo scorso 6 giugno, si aggiungono tutti gli altri enti: Camere di commercio, ASL, Università, Regioni, Province e Comuni. La fatturazione elettronica è disciplinata da...

31 Marzo 2015 Fatturazione Elettronica: ultima chiamata!

Dal 31 marzo 2015, come indicato nel d.l. n. 66 del 24 aprile 2014, tutte le Pubbliche Amministrazioni centrali e locali potranno ricevere e pagare esclusivamente Fatture Elettroniche dai loro fornitori. Quali conseguenze avrà questo passaggio alla Fatturazione Elettronica? Pubblica Amministrazione e fornitori sono pronti? Come è stata approntata da imprese e PA la Fatturazione Elettronica obbliga...

Fattura elettronica, presto che e’ tardi! Scadenza 31 marzo, la lista dei soggetti non registrati su IPA

La fattura elettronica diventerà obbligatoria per legge per TUTTI il prossimo 31 marzo, ma ancora sono in tanti, anzi in troppi, i soggetti che non si sono registrati su IPA, acronimo di Indice della Pubblica Amministrazione, procedura indispensabile per completare il passaggio. La lista dei Non Iscritti a IPA aggiornata allo scorzo 15 marzo è stata pubblicata online dall’Agenzia per l’...

Fattura elettronica per tutti dal 31 marzo: si fa cosi’

Ormai ci siamo: la fattura elettronica tra 20 giorni non sarà più ‘roba per pochi’ ma sarà per tutti, in modo definitivo. Il discorso vale sia per i fornitori della PA che per tutte le amministrazioni coinvolte nel procedimento: tutte le amministrazioni centrali e locali devono aver predisposto le strutture e la tecnologia per ricevere dai fornitori la fattura on line. Il cartaceo non ...

Fatturazione elettronica, comuni muovetevi! Come compilare il questionario

Entro il prossimo 23 gennaio tutti i comuni – ai quali è stata inviata da Agenzia per l’Italia Digitale e Anci apposito sollecito via lettera – dovranno provvedere a consegnare il piano delle attività sulla fatturazione elettronica. Dopo ministeri e agenzie, dal prossimo 31 marzo entra infatti in vigore l’obbligo di fatturazione elettronica per gli enti locali. Il piano del...

Fatturazione elettronica PA: direttive Anci per i comuni

La fatturazione elettronica PA, che fa parte del pacchetto Agenda Digitale dell’Agenzia per l’Italia Digitale peraltro di eredità Caio (assieme ad anagrafe unica e identità elettronica) dal prossimo 31 marzo riguarderà anche i comuni. Ricapitoliamo bene: il 31 marzo 2015 scatterà l’obbligo di fatturazione elettronica verso tutti gli enti della PA italiana, che si estenderà anche a tutt...

Fatturazione elettronica PA e pagamenti digitali: le indicazioni del Sia Expo 2014

L’Italia va ancora a due velocità sui pagamenti digitali, mentre la Pubblica Amministrazione – dopo l’avvio della fatturazione elettronica obbligatoria – cerca di mettersi in regola rispettando i tempi e ampliando i modi. Dal Sia Expo di Milano, dedicato a cybersecurity, nuovi strumenti di pagamento, sistemi e standard comuni per dare efficienza alla PA, soluzioni avanzate ...

Sanita’, scuola, banda larga: l’agenda digitale ci fa o ci e’?

Resta da capire se, al netto dei bandi recenti sulla banda larga e delle intenzioni, più o meno dichiarate, di Poggiani e Delrio sui temi di interesse nazionale che animerebbero l’agenda digitale, ci si muove oppure si continua a parlare senza un vero costrutto. Il problema quindi è sempre quello: l’Agid è governata bene, ma chi la governa deve prima capire come agire, poi istruire gli...

Fatturazione elettronica PA: i materiali Agid-Ifel per i primi adempimenti

Fatturazione elettronica PA, pronti i primi materiali. Lo ha reso noto con un comunicato ufficiale la FondazionE Anci-Ifel. L’articolo 25 del Decreto Legge 24 aprile 2014, n. 66 “Misure urgenti per la competitività e la giustizia sociale”, stabilisce che, a partire dal 31 marzo 2015, per i Comuni, come già accade per la Pubblica Amministrazione Centrale, non sarà più possibile ricevere fatture se ...

Fattura elettronica PA, eccoci: da oggi e per sempre basta carta

E’ ufficialmente partita l’era della fattura elettronica PA obbligatoria: da sabato scorso, infatti, tutte le forniture che siano state consegnate con bolla in formato classico, non saranno più liquidate dagli enti pubblici. E’ uno degli effetti dell’entrata in vigore del regime per la fatturazione elettronica, partito lo scorso 6 giugno. Il primo step della fattura elettronica PA obbl...

  • 1
  • 2