e-payment

Pagamenti via smartphone: nuove regole sulla privacy

I pagamenti via smartphone sono al centro dei pensieri del Garante della Privacy che con la delibera del 22 maggio 2014 pubblicata nella GU 137 del 16 giugno 2014, che prevede alcune novità di rilievo. Si tratta dei cosiddetti servizi di mobile remote payment, utilizzando smartphone, tablet, pc, stabilendo un primo quadro organico di regole in grado di assicurare la protezione dei dati senza penal...

Pagamenti tramite smartphone: ci pensa Vodafone

La rivoluzione dei pagamenti tramite smartphone, tecnicamente detti e-payment, in Italia la lancia Vodafone con l’applicazione Vodafone Wallet e Vodafone SmartPass NFC. La principale differenza del sistema riguarda infatti la sicurezza. Ma di cosa si tratta esattamente? Vodafone Wallet è la nuova applicazione che permette di ospitare sul proprio smartphone carte di pagamento, titoli di trasp...

E-commerce, cambia tutto: diritto di recesso a 14 giorni!

L’e-commerce si dà più tempo (e quindi più possibilità): lo ha deciso il Governo, allungando i tempi di recesso per tutti gli acquisti online. Da oggi in poi, infatti, anche l’Italia recepisce la direttiva europea 2011/83 sui diritti dei consumatori con l’approvazione di un decreto legge che prevede maggiori informazioni precontrattuali per i consumatori in particolare nei contra...

Fatturazione elettronica: l’AGID specifica obblighi e strumenti per PA e fornitori

Non solo open data e pagamenti online, nell’agenda estiva dell’Agenzia per l’Italia Digitale che cerca di partecipare al meglio alla semplificazione delle procedure amministrative e supporta le amministrazioni negli adempimenti per l’adozione della fatturazione elettronica. Il Decreto Ministeriale n. 55 del 3 aprile 2013, entrato in vigore il 6 giugno 2013, ha infatti introdotto l’obbligo de...