diffusione di internet

Italia, disastro digitale: banda larga e servizi pubblici ai minimi europei

Siamo sempre in zona retrocessione, e per venirne fuori non basterà vincere un paio di partite, come si dice in Romagna, “di sghetto“. L’agenda digitale italiana di fatto è stata classificata dall’Europa al 25esimo posto (su 28 Paesi totali, sigh) della speciale classifica Ue, che si basa su un indice speciale il quale misura livello di economia e società digitali inclusi e...