decreto franceschini

L’equo compenso colpisce subito: Apple ricarica tutti i prodotti!

Ma il Ministro Franceschini non aveva detto che l’equo compenso lo avrebbero pagato i produttori e che i prezzi di smarpthone e tablet non sarebbero variati dopo l’entrata in vigore delle nuove tariffe imposte dell’equo compenso? Citiamo testualmente: “Il decreto non prevede alcun incremento automatico dei prezzi di vendita. Peraltro, com’è noto, in larga parte gli smartpho...

L’Equo compenso non s’ha da fare? Storia di una tassa smartphone iniqua

L’equo compenso non piace a nessuno tranne al Ministro Franceschini e a chi ha votato per la tassa smartphone di 4 euro a dispositivo? Parrebbe di si, anche perché la storia dell’italianità e dei produttori di tecnologia che devono pagare le tasse alla fine rischia di diventare stucchevole se poi il prodotto in questione viene aumentato per compensare la tassa stessa (come puntualmente...