condivisione

Sharing economy: condivido, guadagno, socializzo!

Lo scorso anno il mercato della sharing economy valeva 3,5 miliardi ma, secondo l’Università di Pavia, nel 2025 potrebbe arrivare a quota 25 coinvolgendo oltre 21 milioni di persone. Che si tratti di condividere un’auto, un appartamento o un pranzo, il risultato non cambia: gli italiani di oggi navigano, condividono e risparmiano. In poche parole, hanno promosso la sharing economy. I s...

Europeana 1914-1918 project: si vis pacem, memento bellum

È pure una bella illusione quella degli anniversari per cui quantunque quel giorno non abbia niente più che fare col passato che qualunque altro, noi diciamo, come oggi accadde il tal fatto, come oggi ebbi la tal contentezza, fui tanto sconsolato etc. e ci par veramente che quelle tali cose che son morte per sempre nè possono più tornare, tuttavia rivivano e sieno presenti come in ombra, cosa che ...

Twitter sperimenta una nuova funzione che permette agli utenti di twittare frasi evidenziate negli articoli

Una nuova funzione di Twitter sta per cambiare il modo in cui le persone condividono e scoprono storie e articoli di giornale. Il New York Times, infatti, ha testato una nuova funzione la scorsa settimana che permette agli utenti di cliccare su una frase evidenziata all’interno dell’articolo e di twittarla direttamente, invece del titolo. I lettori che vedono il tweet e cliccano sul li...

Italiani campioni nella condivisione di foto: lo rivela una ricerca Onepoll per Samsung

Ogni 60 secondi in Italia vengono scattate e condivise 3.572 foto, in altre parole 5 milioni al giorno, e di queste 1 su 5 è creata appositamente per essere condivisa in digitale con gli amici. È quanto emerge da una una ricerca europea realizzata da OnePoll per Samsung che svela la mania italiana per la condivisione della propria vita online attraverso le foto. Per il 73% il canale social preferi...

FoodSharingLab: la condivisione del cibo sbarca anche in Italia

Ne abbiamo già parlato, in tempi di crisi e di consapevolezza ambientale, come quelli che viviamo oggi, il tema del food sharing diventa sempre più di attualità. E se il fatto che in Germania, paese all’avanguardia in molti campi, nasca una piattaforma dedicata alla condivisione del cibo non stupisce più di tanto, probabilmente sapere che anche nel nostro paese ci si muove in questa direzione lasc...

Dati e progetti su Venezia: la digitalizzazione e la condivisione

A fine febbraio arriva su Venezia una bella notizia: Ca’ Foscari, l’École Polytechnique Fédérale de Lausanne e Telecom danno vita al progetto congiunto Digital Humanities and Future Cities in Venice. Il progetto ha dei punti molto interessanti e affronta uno dei temi critici dell’opera di tutela e diffusione del patrimonio artistico e archivistico: la digitalizzazione. Affrontare...

La rete del M5S travolge l’Italia: la maggioranza e’ “solo” digitale

Figli di un comico blogger, di una rete che ha preso corpo da se stessa o di una collettività che non ne può più di facce trite e ritrite, carte bollate senza senso ne scopo e che vuole modernizzare partendo da chi, usando Internet per spiegare i problemi della gente, è riuscito a convincere 1 italiano su 4 (25.6%!) che sarebbe il caso di darsi una svecchiata? Le percentuali, i risultati, i seggi,...

Mattone su mattone: si smonta un muro e si costruisce una casa

Non so da che parte iniziare. Avrete letto di Aaron Swartz. Lo avete letto su Pionero, lo avrete letto sui giornali nazionali, ma sono sicuro che non lo avete capito. Non avete capito che a 13 anni un ragazzo si poneva domande che nemmeno noi adulti, nemmeno i filosofi potrebbero arrivare a porsi: la condivisione è un metodo o è un’azione? Lui si era dato una risposta a partire dai protocoll...