commento

Facebook e insulti: l’utente segnala il disservizio, l’Ataf gli da del coglione

Quando ci vuole ci vuole, dicono: in questo caso, però, la risposta su Facebook si è rivelata un clamoroso boomerang, anche perché, si sa, chi insulta ha sempre torto. Il caso del post dell’Ataf di Firenze in risposta alla segnalazione di disservizio che un utente, qualche ora prima, aveva espresso sulla pagina pubblica della stessa Ataf, sta facendo il giro del mondo perché non è il primo c...