cittadini

Comunicazioni digitali tra cittadini e PA: cosa succede dal 1 gennaio 2014?

Dopo alcune note sulle comunicazioni digitali tra imprese e PA, ecco qualche spunto sulle comunicazioni digitali tra cittadini e PA: anche in questo caso il punto di partenza è segnato dal CAD, che all’art. 63 prevede che “A partire dal 1° gennaio 2014, allo scopo di incentivare e favorire il processo di informatizzazione e di potenziare ed estendere i servizi telematici, i soggetti di cui allR...

La smart city (quella vera) in una sola app: ecco InfoGov

Occhio, a parlare di smart city: si rischia di non essere innovativi, magari di ripetere idee già passate di moda. In questo caso il rischio non si corre, perché l’app mobile InfoGov è davvero un qualcosa di intelligente (nel senso prioritario del termine) che fornisce un miglioramento della vita del cittadino. E quindi, per definizione, siamo in piena smart city. InfoGov, sviluppata da Posy...

Il programma IBM Smarter Cities Challenge dedicato alle citta’ si estende anche alle Regioni

IBM ha annunciato di estendere al 2014 il programma Smarter Cities Challenge, un concorso dedicato alle città di tutto il mondo che consiste nell’intervento dei migliori talenti di IBM per svolgere gratuitamente attività di consulenza. Dopo la prima edizione del programma, di durata triennale, IBM incoraggia ora anche gli enti amministrativi regionali, e non solo le città, a presentare la propria ...

Consultazione pubblica: spiegateci bene cosa c’e’ di diverso dal solito

Consultazione pubblica online, fermiamoci un attimo. No, non a stampare (stampare???) il modulo “se ritieni utile avere la struttura del questionario prima di iniziare“, come recita l’imprinting sul sito www.partecipa.gov.it, la nuova frontiera – teorica o relativa spetterà ai posteri deciderlo – della consultazione pubblica, dell’e-democracy o dell’ennesi...

Risparmio ed efficienza a basso costo: l’assistenza sulle pratiche online del Comune di Novi Ligure

Velocizzare la molochiana macchina burocratica italiana e fornire una consulenza rapida ed efficace. A Novi Ligure la digitalizzazione delle pratiche edilizie corre su una corsia preferenziale, grazie al servizio “Assistenza pratiche online”, introdotto dall’Amministrazione comunale e sviluppato nell’ambito dell’adesione al progetto MUDE PIEMONTE (Modello unico digita...

Pensare in modo accessibile: la Provincia di Torino coinvolge risorse interne e collettivita’

Accessibilità: punto di partenza per dialogare con i cittadini. Fin dal 2005 la Provincia di Torino si è caratterizzata per essere uno degli enti più attenti all’usufruibilità dei propri strumenti informatici, secondo quei criteri indicati dalla normativa italiana. A parlare della buona prassi messa in atto in questi anni, a cominciare dal sito internet istituzionale è Carla Gatti, direttore Area ...

Altro che smart: le citta’ italiane nemiche di Internet!

Alzi la mano chi è sicuro di poter prendere il pc, scendere in piazza e navigare all’istante (al netto di password e/o sms di autocertificazione e tempi limite attorno ai 15 minuti se va bene). Ci saranno anche alcune città libere, ma io francamente non le (ri)conosco, così di primo impatto. L’idea, semplice, di potersi collegare al parco, sul molo o, ancor meglio, in una piazza pubbli...

Cittadini, aziende, dati federati: il progetto Homer e la ricerca europea

Piemonte, Emilia-Romagna, Veneto, Sardegna. Assieme ad altri nove Paesi dell’area del Mediterraneo, per la prima volta alcune regioni italiane si stanno concretamente adoperando per la realizzazione di un concetto di open data federato. Il progetto europeo Homer è quindi in perfetta linea con quanto si svilupperà il prossimo 23 febbraio durante l’Opendataday e con tutte le indicazioni ...