agenda digitale europea

Pubblicato il Digital Economy and Society Index: Italia ancora in ritardo

E’ stato presentato il 25 febbraio scorso dalla Commissione Europea il nuovo Digital Economy and Society Index, lo strumento presentato per misurare l’impatto del digitale nella società e nell’economia dei paesi membri dell’Unione (33 indicatori racchiusi in 5 macrocategorie: connettività, competenze digitali, attività online, integrazione delle tecnologie digitali, digitalizzazione de...

Facciamo il punto sull’Agenda digitale europea

L’Europa è sulla buona strada per raggiungere 95 dei 101 obiettivi dell’Agenda digitale europea entro il 2015: è la buona notizia che emerge  dai nuovi dati della Commissione europea. I cittadini e le imprese dell’UE si collegano di più a Internet, fanno più acquisti on line e si sentono più sicuri e preparati in rete, ma spesso fanno fatica a soddisfare il loro appetito digitale – sop...

Elezioni europee: ecco l’agenda digitale dei nostri partiti

Abbiamo detto più volte che l’agenda digitale non è digitalizzazione dell’esistente (quindi non è dematerializzazione o carta d’identità elettronica) quanto digitalizzazione della cultura generale del cittadino. Ora che ci avviciniamo alle Elezioni Europee di domenica 25 maggio e che, per qualcuno, il voto avrà un valore politico con possibili risvolti anche sul futuro dell’...

Se l’agenda digitale non e’ prevista nel contratto

Alla nomina, anzi alla delega, di @mariannamadia alle questioni dell’agenda digitale non ha fatto seguito nulla – neppure un comunicato stampa, una presa di coscienza, un auspicio, una frase di circostanza – semplicemente perché l’agenda digitale non è prevista nel contratto del Governo Renzi. Del resto la realtà è che l’agenda digitale continua ad essere qualcosa di ...

L’Agenda Digitale Europea taglia i costi della banda larga

Diverse, le novità dell’agenda digitale europea dopo la spinta voluta da Bruxelles. Con gli ultimi voti dell’Europarlamento nella sessione plenaria conclusiva della legislatura, l’Aula di Strasburgo ha infatti dato il via libera con quattro voti positivi al taglio del 30% dei costi di realizzazione della banda larga, ma anche al dispositivo di sicurezza sulle auto eCall e a due p...

Approvata la Direttiva UE sulla Cyber Security: un passo avanti, ma la strada da fare e’ ancora lunga

Nonostante il compromesso che lascia fuori i big provider di servizi sulla rete, la direttiva UE sulla Cyber Security è un segnale che il cammino per il sistema di sicurezza europeo procede. Adesso tocca agli Stati Membri fare in fretta e bene le direttive nazionali, e impegnarsi in un grande cambiamento culturale. Luci e ombre della Direttiva sulla Cyber Security approvata Il 13 marzo il Parlamen...

La crisi, la disoccupazione giovanile e l’Agenda digitale che non c’e’

Le startup potrebbero costituire il perno di un cambiamento di modello nel sistema produttivo italiano in crisi, e questo dovrebbe essere percepito come un indirizzo strategico, con il digitale e l’agenda digitale come elemento chiave abilitante. Invece, la disoccupazione giovanile aumenta, le startup sono poco supportate, e la strategia sul digitale ancora latita   L’Italia è uno dei P...