Smart City

Dell’intelligenza e delle citta’

Da quando l’espressione Smart City è entrata prepotentemente nello scenario dell’immaginario digitale prossimo venturo, mi sono sempre chiesto dove stesse l’essenza dell’intelligenza evocata e ambita. Se nelle cose o nelle persone. O in entrambe. O negli inediti sistemi tecno-sociali di cose e persone. La mia (non)risposta è sempre stata una:  la migliore intelligenza e la più sofisticata tecnolog...

Le citta’, la City Protocol Society e la corsa al Far West

Di ritorno da Barcellona dopo tre giorni piuttosto stimolanti allo Smart City World Congress, ripenso con il sorriso sulle labbra ad una metafora piuttosto efficace suggerita da Manel Sanromà, CIO dell’Ayuntamento di Barcellona, con cui ho avuto il piacere di fare una lunga chiaccherata a proposito dei lavori della City Protocol Society. Le Smart City sono oggi per le amministrazioni locali una so...

Smart city, social network e tecnologie della comunicazione possono aiutare l’anziano?

Bologna, 14 novembre (pomeriggio), Centro Savoia Hotel: all’interno della IV edizione del Forum sulla Non Autosufficienza, in un workshop organizzato da Perlungavita.it ed Egovnews.it si parlerà diffusamente di tutte le opportunità che le nuove tecnologie possono fornire a livello di e-inclusion e welfare sociale, non solo come miglioramento dell’assistenza agli anziani e persone non a...

La PA del futuro E’ invisibile!

La scorsa settimana ho avuto il piacere di trascorrere una giornata a Smart City Exibition e di  partecipare ad un momento d’incontro e di coinvolgimento sull’ Open city. Tra i tanti interventi interessanti, uno in particolare mi ha colpito profondamente e lo voglio condividere con voi. Quello dell’amica Flavia Marzano, che ha sintetizzato, con una semplice frase, quale fosse per...

Civic e urban hacking… ma alla fine costruiamo qualcosa?

In questi giorni sto analizzando alcune forme di espressione improduttive, fra le quali annovero anche il “mugugno” sui social network. C’è un grande interesse, finalmente, sul tema degli Open Data che trascende la loro funzione abilitante. Ieri scrivevo su Twitter: Oggi ho detto agli studenti di Scienze Politiche di diffidare da chi sostiene che l’ #opendata è la panacea d...