Autore: Simone Favaro

Il Grande Social Network

Immaginate di non dover utilizzare più alcun documento, nessuna carta di credito, nessuna chiave per aprire le porte. Un sistema che traccia tutto di noi: chi siamo e dove siamo in ogni singolo momento della giornata. Ogni riconoscimento, ogni informazione è associata ad un unico elemento: il DNA. Un social network completamente automatizzato, in cui tutte le nostre azioni diventano informazioni c...

Trasporti, burocrazia zero per studenti e insegnanti

Rinnovare la propria tessera abbonamento da studente o insegnante senza la necessità di esibire alcun documento per dimostrare la propria iscrizione o il proprio stato di dipendente del Ministero dell’Educazione Nazionale. A partire da settembre Eshot, la società di gestione dei trasporti di Smirne (Turchia), consentirà ad oltre 15.000 insegnanti e 250.000 studenti universitari di rinnovare ...

Twitter dice “No” al governo turco

Twitter declina l’invito del Governo Turco a collaborare nelle indagini relative alle proteste di Gezi Parki, prendendo una posizione contraria rispetto a Facebook che, invece, si è reso disponibile a fornire le informazioni necessarie agli organi che stanno effettuando le indagini. Twitter e Facebook avevano già rifiutato di fornire informazioni al governo Turco, nonostante avessero entramb...

Turchia, ecco perche’ a Erdogan non piace Twitter

Come è risaputo, il Primo Ministro Turco Erdoğan non ha in simpatia l’uccellino della rete, Twitter. Una posizione condivisa anche all’interno del suo partito AKP, dove uno dei massimi esponenti ha definito Twitter più pericoloso di una auto-bomba perché “‘l’esplosione di una auto-bomba sarebbe limitata, ma un tweet riempito con bugie e calunnie può portare a un clima...

Turchia, e-commerce: un mercato da 140 miliardi di dollari

In un report che pubblicai qualche mese fa, evidenziai come la Turchia – a differenza di altri paesi – avesse una infrastruttura di servizi di rete molto più sviluppata rispetto alla reale domanda presente sul territorio. Sebbene, infatti,  secondo i dati di Internet World Stats il tasso di penetrazione di Internet è pari al 45,7% della popolazione  (in Italia è il 58% circa), il paese sta increme...

Internet, la politica e il demiurgo

L’interesse della politica nei confronti della rete è quanto mai elevato. I politici, fatte rare eccezioni, in realtà utilizzano la rete come broadcast dei loro programmi, meno come strumento di confronto con i cittadini. Proprio su questo tema vengono criticati e additati di essere retrogradi, di non saper utilizzare lo strumento e di nascondersi dietro a “war room” che usano la...

Internet e’ un mass media

Tra le più fortunate teorie della comunicazione di massa, quella del “flusso a due stadi della comunicazione” di  Katz e Lazarsfeld descriveva negli anni ’40 un sistema in cui il messaggio trasmesso dalla fonte veniva percepito da “opinion leader” che, grazie alla propria reputazione nella collettività, era in grado di influenzare i comportamenti del pubblico. Fu in base a questo studio che ...

Turchia, il mobile domina Internet

Secondo L’Autorità dell’Informazione e la Comunicazione, il numero di abbonamenti internet in Turchia nel terzo trimestre del 2012 è prossimo ai 20 Milioni (36,5 milioni il totale degli utenti – comprese le connessioni da Internet Point), con un incremento del 36% rispetto allo scorso anno. E mentre il numero di connessioni xDSL è in continua diminuzione (-2,8%), si registra una ...

Quel digitale, onda di superficie

  Il decreto Crescita 2.0 è stato approvato e un traguardo è stato raggiunto,  va dato merito a chi ha lottato con i denti affinché questo potesse avvenire prima di fine legislatura. Tuttavia, la parte relativa all’Agenda Digitale, così a caldo, mi ha lasciato un po’ la bocca amara. Non non ho visto, infatti, alcun segnale di una riorganizzazione del mondo del lavoro in funzione del Digitale....

Produrre con il pubblico attraverso i social media

Che l’industria cinematografica non se la passi bene, non è un mistero. Secondo i dati raccolti da BoxOffice Mojo, su base annuale, gli incassi degli ultimi 20 anni hanno fatto registrare variazioni negative anno su anno, eccetto in poche occasioni, come ad esempio il 2009. Inoltre il costo medio di produzione rapportato all’incasso medio evidenzia una chiara perdita e pare che la produzione e la ...

Trasformare le connessioni in relazioni

Chi fa il networker di professione conosce benissimo l’importanza della relazione personale con i propri contatti. I social media hanno semplificato la possibilità di ampliare la propria rete di contatti, mettendo a disposizione un parco potenzialmente infinito di connessioni. L’obiettivo del networking è quello di creare una relazione solida e di fiducia con i propri contatti che, nel...

B2B, Il Networking guida gli acquisti

Già da un punto di vista teorico, i social network si adattano meglio al B2B rispetto al B2C. Benché sia in crescita tra i marketing manager la percezione dell’importanza dei social media, non è ancora ben chiaro quanto essi (ed in particolare i social network) possano essere determinanti nel processo di acquisto per una azienda industriale. Andrew Geffney su Business2Community traccia un pr...