Autore: Nello Iacono

Speciale elezioni: l’Agenda Digitale e la campagna elettorale

Una delle poche certezze è che i temi dell’agenda digitale e dell’innovazione sono entrati solo in parte nei programmi delle coalizioni, quasi per nulla nella campagna elettorale, e in nessun modo come temi centrali e strategici. Le critiche che vengono da più parti stanno portando però a tentativi virtuosi di recupero L’ultima rilevazione del Digital Agenda Scoreboard europeo mo...

L’Agenda Digitale e il telelavoro “by default”

Nella legge appena approvata in tema di Agenda Digitale, tra tutti gli aspetti mancanti (ad esempio alfabetizzazione digitale, e-commerce), da migliorare sensibilmente (ad esempio startup, mercato degli operatori di telecomunicazioni) e significativamente presenti (dati aperti, comunità intelligenti) ce n’è uno che ritengo sia segno di una importante innovazione ma che non ha avuto (finora) ...

10 dicembre 2012, obiettivo Open Government

Il 10 dicembre si tiene in Italia il meeting europeo dell’Open Government Partnership, l’iniziativa multilaterale che “ha l’obiettivo di ottenere impegni concreti da parte dei Governi per la realizzazione di azioni finalizzate all’apertura e alla trasparenza della Pubblica Amministrazione”. A che punto è il nostro Paese, dopo la sua adesione di un anno fa? E cosa ci si può ...

L’abrogazione dell’adozione dei libri di testo come metafora

Il decreto Crescita 2.0, mancando di una strategia complessiva, mantiene approcci in controtendenza con i cambiamenti in atto per la “rivoluzione digitale”. Il mantenimento dell’adozione dei libri di testo scolastici, in questo contesto, è un caso emblematico, e la sua abrogazione diventa quasi la metafora del cambiamento da promuovere, per superare un approccio dannoso che impedisce di proc...

  • 1
  • 3
  • 4