Autore: Nello Iacono

E-democracy e spazio pubblico, come si prendono le decisioni “nel tempo della rete”

Con il successo elettorale del Movimento Cinque Stelle è tornato alla ribalta il tema della e-democracy, della democrazia rappresentativa e diretta e della modalità con cui si prendono le decisioni per la comunità “nel tempo della rete”. Su questi temi si è scritto molto ma credo sia utile una riflessione su tre punti, in particolare: perché il dualismo rappresentativa-diretta esula dall’uti...

L’agenda digitale e la partecipazione: il cantiere di Umbria Digitale

La visione e la governance Tra i risultati collaterali più importanti del lavoro svolto nel 2012 dai gruppi di lavoro della Cabina di Regia per l’agenda digitale credo se ne possano ricordare tre sugli altri: l‘inserimento di personale con esperienze al di fuori dell’amministrazione è essenziale per avviare un percorso innovativo e di cambiamento (come ricorda sempre il ministro ...

L’Agenzia per l’Italia Digitale e le Comunita’ intelligenti: l’agenda digitale e una strategia da rivedere

Adesso che lo Statuto è stato approvato, l’Agenzia per l’Italia Digitale entra in piena operatività. Tra le prime incombenze, quella di avviare le attività sul capitolo delle “comunità intelligenti”, con diversi punti ancora da chiarire ed elevati rischi di fallimento. Smart City, Smart Community e Comunità Intelligenti Con l’approvazione dello Statuto possono essere avviate le a...

Strategie digitali sostenibili: contributo per il nuovo governo

In questi mesi sono emersi diversi punti di convergenza tra le forze politiche in tema di innovazione e digitale, anche grazie alle iniziative della società civile. Proviamo a ricordarli, perché possono costituire un nucleo del programma del nuovo governo, basato sui contenuti. Con un metodo diverso Partire dai contenuti A parte gli scambi di questi giorni tra le diverse forze politiche, da legger...

Elezioni e digitale: riflessioni e prospettive

Chiudiamo con questo articolo l’analisi e il monitoraggio che abbiamo condotto sull’andamento della campagna elettorale per quanto riguarda il tema del digitale, come aspetto trattato nei programmi e come modalità utile alla comunicazione e alla partecipazione. Ha vinto la partecipazione Seguendo in queste settimane l’andamento della campagna elettorale per il tema del digitale, ...

Apriamo il cantiere dell’Istituto per gli Open Data

La giornata italiana degli Open Data è stata straordinaria, oltre ogni previsione. 13 eventi collegati tra loro in tutte le aree geografiche del Paese, eventi diversi tra loro ma con uno spirito e un’anima chiaramente nello stesso solco, nello stesso percorso. 7 gruppi di lavoro che hanno discusso in rete e in presenza sui principali temi connessi agli Open Data, che hanno realizzato contenu...

Elezioni e digitale: il punto della settimana/3

Concludiamo questa settimana il nostro monitoraggio sull’andamento della campagna elettorale quanto riguarda il tema del digitale, trattato nei programmi e modalità utile alla comunicazione e alla partecipazione. La prossima settimana sarà dedicata ad una riflessione complessiva e alle prospettive. Tra banda larga e statuto dell’Agenzia per l’Italia Digitale Questa settimana, in ...

Elezioni e digitale: il punto della settimana/2

Continuiamo anche questa settimana il nostro monitoraggio sull’andamento della campagna elettorale per quanto riguarda il tema del digitale, come aspetto trattato nei programmi e come modalità utile alla comunicazione e alla partecipazione Ma del digitale si continua a parlare poco, troppo poco Questa settimana c’è stato un tentativo, soprattutto da parte di alcune testate giornalistic...

Elezioni e digitale: il punto della settimana

Dopo l’analisi complessiva pubblicata la scorsa settimana, ci siamo ripromessi di monitorare l’andamento della campagna elettorale per quanto riguarda il tema del digitale, come aspetto trattato nei programmi e come modalità utile alla comunicazione e alla partecipazione. Qui i primi aggiornamenti. Un problema culturale Dopo le molteplici analisi critiche sulla (non) presenza centrale ...

La partecipazione e la rete nella campagna elettorale

Aggiorniamo e approfondiamo l’analisi sulle modalità partecipative che le forze politiche stanno mettendo in atto in questa campagna elettorale: il livello di coinvolgimento è migliorabile, ma a livello di programmi di lista e di singoli candidati ci sono informazioni interessanti seppur, spesso, poco visibili Una delle attese maggiori per queste elezioni politiche e amministrative, in un pe...

Elezioni politiche e agenda digitale: opinioni a confronto

Abbiamo chiesto ai candidati delle maggiori coalizioni di chiarire alcuni punti chiave delle proposte sulle politiche dell’innovazione. Iniziamo qui con Sonia Massobrio, candidata al Senato per la Lista Monti e con il sen. Vincenzo Vita, candidato al Senato per il Partito Democratico PRIORITA’ Iacono: Nell’ambito dei temi delle politiche dell’innovazione in generale, e dell...

L’innovazione nei programmi elettorali delle coalizioni

Una prima analisi dei programmi, naturalmente in progress, poiché le critiche piovute nelle prime settimane di campagna elettorale sull’assenza dell’Agenda Digitale come elemento strategico e pervasivo sta portando le forze politiche a tentativi di recupero Per l’analisi dei programmi elettorali seguiamo l’articolazione in macrotemi che erano stati identificati dalla “Cabin...