Autore: Marco Freccero

In fondo basterebbe conversare. Quello che dipende da noi

Se giocherellate per più di venti minuti con un iPad, e dopo tornate sul Mac, lo sentite anche voi lo scalino? Credo di sì. È come pedalare su una strada piana, e d’un tratto sotto le ruote l’inclinazione della carreggiata cambia, siamo alle prese con un falso piano. Ma il Mac non è facile da usare? Domanda sbagliata. Quella giusta dovrebbe essere: quanto è vecchio? Queste macchine non...

Il bello deve ancora arrivare

È stata approvata la legge di conversione del decreto “Crescita 2.0” (detto anche Agenda Digitale). Per avere un’idea su cosa significhi, leggi questo articolo di Matteo Peppucci. Come tutte le agende (gerundivo di “agere”, cose da fare, appunto) contiene un bel numero di attività da mettere in piedi e infondere in esse le risorse per camminare. Una bella sfida, perch...

Il treno che stiamo perdendo

Qualche episodio colto dalla vita quotidiana, per arrivare a una riflessione forse persino intelligente. Non posso fare nomi (o dovrei?). Ma c’è un piccolo gruppo bancario che offre i suoi servizi online (saldo del conto, bonifici bancari, ecc.) e preme perché i suoi correntisti adottino questa soluzione. Comodità, zero costi e bla bla bla. Ha le certificazioni sulla sicurezza come è giusto ...

Smart city per un ecosistema sano

Premessa: stanno per piovere un sacco di banalità, quindi metto le mani avanti e mi scuso se per chi legge, saranno discorsi già sentiti. Però mi sono chiesto: “In quanti sanno che cosa sia questa ‘Smart city’? “. Non so rispondere, però provo a ragionarci su. La ‘Smart city’ è un argomento che sta coagulando attorno a sé interesse e soprattutto energie, stimola...

Se Apple guarda all’Estremo Oriente

Sembra facile giudicare un’azienda dai suoi prodotti, e dalla politica commerciale che adotta; e in parte lo è. Se questa però risponde al nome di Apple, la faccenda si complica; perché nella testa delle persone esiste (ancora) l’immagine della start-up nata negli anni Settanta dalla voglia di cambiare il mondo e fare denaro di tre giovani (poi due: Steve Jobs e Steve Wozniak). E i suc...

  • 1
  • 3
  • 4