Autore: Lampadina Lab

Twitter aumenta la sicurezza

“La gente merita di sentirsi al sicuro“: queste sono state le parole pronunciate in maniera congiunta dal responsabile della sicurezza di Twitter Del Harvey e Tony Wang Direttore di Twitter UK, per annunciare importanti cambiamenti all’interno del Social Network per offrire maggiore sicurezza ai suoi utenti. Sono infatti state recentemente introdotte nuove modalità di controllo p...

Office Mobile: arrivano Word, Excel e PowerPoint anche per gli smartphone con sistema Android

Poco dopo aver lanciato l’applicazione per Iphone, Microsoft inaugura Office Mobile anche per Android. Si tratta di un app gratuita che permette di creare e modificare documenti Word, Excel e Power Point. Pur non avendo un costo, il suo uso è però limitato a chi possiede un abbonamento Office 365 Home Premium o ProPlus, servizi di Microsost, che costano 100 dollari all’anno. Ma vediamo più nello s...

Facebook e i 2,5 mln di dollari per gli spot pubblicitari “like” tv!

Quando il numero di utenti della tua piattaforma (1,5 miliardi circa!) supera quello degli utenti di internet della nazione con più alta densità di penetrazione (Asia, 1.076, aggiornato ad aprile 2013), inizi a credere di poter essere invincibile. Utenti che hanno un valore economico strabiliante, soprattutto in considerazione del fatto che molti di loro, come abbiamo già visto, preferiscono il so...

Facebook dichiara guerra al piccolo schermo

Hanno suscitato grande scalpore le recenti dichiarazioni del giovane Mark Zuckerberg: “Siamo più potenti della televisione”, dichiarando che 88 milioni di utenti americani su 100 preferiscono trascorrere il loro tempo libero in corrispondenza della fascia oraria 21-23 sul proprio profilo Facebook rispetto che davanti al piccolo schermo. Pare proprio dunque che le abitudini degli utenti stiano prog...

Facebook e Amazon prendono spunto da Google e aggirano il fisco

Quella di evadere le imposte italiane sembra diventata una moda tra i colossi statunitensi di Internet. Dopo Google, che nel 2012 ha pagato allo Stato solo 1,8 milioni di euro si scopre che anche Facebook e Amazon hanno versato al fisco del nostro paese somme irrisorie rispetto al loro enorme giro di affari. Si parla di 950 mila euro per Amazon e di 132 mila per Facebook. Ma come fanno a cavarsela...

Wi-fi libero per tutti

In questi ultimi giorni si è parlato a lungo dell’introduzione del Wi-fi libero per tutti in Italia e di come questo servizio potrebbe apportare numerosi vantaggi nella vita di ognuno, soprattutto da quando la navigazione in Internet è entrata a far parte delle abitudini quotidiane dei cittadini italiani. Parallelamente alla liberalizzazione del Wi-fi proprio di questi giorni è stata rilasciata in...

Samsung: arrivano rumors sul lancio di un nuovo tablet ad alta definizione!

Quando si ha a che fare con le tecnologie e le loro mille declinazioni, bisogna sempre tener presente che, mentre viene lanciato un nuovo dispositivo, in cantiere ne possiamo trovare già almeno uno. Obiettivo dei più addicted e irrimediabili affezionati dei Brand è quello di scoprire prima dei comuni mortali cosa hanno in grembo le grandi aziende per poi dare avvio a milioni di congetture e previs...

Finalmente in arrivo un nuovo aggiornamento di Whatsapp anche per Windows Phone

Gli utilizzatori di Windows Phone possono tirare un sospiro di sollievo: finalmente è arrivata una versione aggiornata di Whatsapp che risolve i notevoli problemi dell’applicazione. Le precedenti release presentavano infatti una serie di problemi notevoli, per esempio con le notifiche, che in molti casi arrivavano in ritardo o venivano visualizzate più volte e con la ricezione dei messaggi troppo ...

Amazon rinnova tre modelli di Kindle Fire

Novità per Amazon: entro la fine dell’anno è prevista l’uscita di tre nuovi Kindle Fire. L’azienda starebbe infatti cercando di attirare nuovi clienti e per questa ragione lo scorso anno aveva già tagliato il prezzo del modello base e lanciato due nuovi medelli, il Kindle Fire HD da 7 pollici e quello da 8.9 pollici. Quest’anno, invece di proporre prodotti completamente nuovi, l’azienda vorrebbe i...

Buone nuove in casa LinkedIn: il social serioso si da’ all’intrattenimento

LinkedIn da qualche giorno ha apportato alcune novità che,  permettendo agli utenti una maggiore interazione con i propri contatti, lo rendono più social e prossimo a Facebook. Il social network dedicato ai professionisti ha introdotto, infatti, la possibilità di conoscere i profili degli utenti che hanno visualizzato i post anche se questi non vengono né commentati né condivisi, e una nuova sezio...

Apple e iWatch: brevetti e rumor in arrivo dal Giappone!

Se è vero che l’estate è oramai iniziata, è altrettanto vero che i grandi brand non vanno in vacanza. Così arrivano le prime indiscrezioni dalla Apple sul lancio di un nuovissimo dispositivo, l’iWacht. La Apple avrebbe già depositato il brevetto in Russia e poi in Giappone il 3 di giugno, sottoponendo l’idea ad un esame come da prassi che richiede circa 4-5- mesi per l’appr...

Facebook e privacy: ancora problemi

[social_share/] A soli pochi giorni da una dura accusa per una gestione degli utenti poco attenta e rigorosa, che ha scaturito la pubblicazione di oltre sei milioni di indirizzi email e numeri di telefono degli utenti di Facebook, causata da un “baco” che ha provocato il disagio, ecco che si scatena un’altra tempesta contro il colosso Facebook ai fini della protezione della priva...