Autore: Francesca Sensini

Agenda digitale Umbria: istituito il primo datacenter unico. Finanziamenti a scuole su #Opendata e #Opengov, riordino ICT e identita’ digitale

Molte novità sul fronte dell’Agenda digitale dell’Umbria. E’ stata infatti approvata dalla Giunta Regionale della Regione Umbria, con Deliberazione n. 323 del 29 aprile 2014, la nuova legge: “Norme in materia di sviluppo della società dell’informazione e riordino della filiera ICT (Information and Communication Technology) regionale“. Con l’approvazione della nuova le...

Dopo Amazon e’ la volta di Ebay: l’editoria piace alle web company

Mentre in Italia ancora si discute come (e se) il web abbia rivoluzionato davvero anche il giornalismo, altrove stanno accadendo rivoluzioni ben più importanti per il mondo dell’informazione. Ad agosto è stato Jeff Bezos, fondatore della web company Amazon ad acquistare il Washington Post mentre è di tre giorni fa la notizia che il giornalista più in vista del Guardian, Glenn Greenwald (colu...

ForumPA, trasparenza della pubblica amministrazione: la rete interna

Ieri a ForumPA, nell’ambito dei nuovi spazi creati dalla manifestazione chiamati “postersession”, ho presentato una idea sul tema tanto attuale quanto articolato quale quello della trasparenza della pubblica amministrazione. La parola trasparenza ha un valore enorme ma anche mille sfaccettature che non sempre si è in grado di cogliere o spiegare. Con l’entrata in vigore del...

#umbriadigitale

La Regione Umbria, in collaborazione con il SIR e nell’ambito dell’Agenda Digitale Umbra, ha aperto un luogo dove chiunque può partecipare e che dovrebbe raccogliere le idee progettuali da realizzare nell’ambito della stessa agenda. Questa fase partecipativa, oltre a coinvolgere cittadini, imprese, associazioni e professionisti è il momento fondamentale per tutti per proporre ide...

I “nemici” della Trasparenza

Si è appena concluso l’OgpItaly (Open Government Partnership Italia) in cui molte esperienze straniere sono state raccontate (su twitter con l’hashtag #ogpitaly qualche breve riassunto degli interventi) mi viene in mente la domanda: ma se le associazioni, i cittadini,  gli organi di governo e i decisori sono tutti a favore della trasparenza, perché il nostro paese è così lontano dall&#...

Se Twitter si sostituisce alle agenzie di stampa

Pochi minuti fa l’account Twitter ufficiale della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha comunicato l’incontro di Palazzo Chigi con le parti sociali e i rappresentanti dell’Ilva di Taranto, la cui notizia della chiusura dello stabilimento di Taranto ha sconvolto tutti, primi fra tutti i lavoratori e le loro famiglie. Poco dopo Enrico Mentana, durante il suo telegiornale, leggev...

Le professioni del web nella PA

Il mio “mantra” degli ultimi 3 anni (da quando sono state aperte le porte della Pubblica Amministrazione alla Trasparenza) è solo uno: introdurre professionalità con ruolo e competenza digitale all’interno degli enti pubblici. Per questo Urp degli Urp mi ha voluto intervistare, sperando di far leva sui comunicatori pubblici e sulla loro “sensibilità” professionale, ne...

Anche la RAI scopre la Social TV

La Social TV è la convergenza tra i media digitali e la TV. Nasce dal principio della condivisione in tempo reale di opinioni, suggestioni ed emozioni che da sempre caratterizza quelli che, fino a poco tempo fa, venivano chiamati “gruppi d’ascolto” e che altro non sono che persone che si ritrovano assieme per guardare un evento televisivo, che sia la finale dei mondiali o il Festival di Sanr...