Email Print Twitter Facebook Google LinkedIn
Apps & Mobile / in evidenza / Marketing

Samsung Galaxy S7 si fa in due: uscita 21 febbraio con Exynos 8890 o Snapdragon 820

Samsung Galaxy S7 si fa in due: uscita 21 febbraio con Exynos 8890 o Snapdragon 820
1 minuti di lettura

Nessun anticipo, ma solo anticipazioni per il Samsung Galaxy S7 che verrà presentato il 21 febbraio al MWC di Barcellona proprio come da ‘classica procedura’ Samsung. Niente rilascio in anteprima, quindi, come ipotizzato da qualcuno, per l’ultima versione – entrata in produzione – dello smartphone di punta Samsung.

Le anticipazioni Galaxy S7 più importanti sono quelle che riguardano il processore principale: quasi sicuramente sarà prodotto in due varianti, una con Qualcomm Snapdragon 820 e l’altra col proprietario Samsung Exynos 8890. A seconda del mercato di destinazione, quindi? Vedremo.

In realtà la motivazione principale di questo ‘sdoppiamento’ risiederebbe nel fatto che Samsung non sarebbe in grado di produrre un numero adeguato di Exynos 8890 per i nuovi Galaxy S7. La scelta della casa coreana sarebbe allora ricaduta sui nuovi processori Qualcomm, con la quale Samsung ha iniziato una stretta collaborazione al fine di ottimizzare il nuovo Snapdragon 820 per l’uso su Samsung Galaxy S7.

Differenze tra i processori

Snapdragon 820 sarà un quad-core personalizzato con CPU Kryo a 64-bit e processo produttivo FinFET a 14nm, accompagnato da una GPU Adreno 530, QuickCharge 3.0 e nuovo modem LTE categoria 12, capace di raggiungere i 600 Mbps in download.

Exynos 8890 non presentato pubblicamente, dovrebbe essere un octa-core a 64 bit impostato a 2,4 GHz.

Scheda tecnica: anticipazioni (rumors)

Samsung Galaxy S7 disporrà di 4GB di RAM, con schermo ad altissima risoluzione da almeno 5.5 (probabile 5.7) pollici di grandezza. Le connettività del Galaxy S7 saranno molteplici con l’irrinunciabile lettore di impronte a completare il tutto. Nelle ultime ore, inoltre, si sta facendo strada l’ipotesi di un possibile ritorno dell’espansione di memoria con Micro SD.

Comparto fotografico con sensore posteriore da 12MP di dimensioni maggiorate che consentirebbero una messa a fuoco di qualità assoluta.

Email Print Twitter Facebook Google LinkedIn

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Campi richiesti *

Puoi usare questi HTML tags e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Lost Password

Register