OnePlus X: 269 euro e non sentirli. Caratteristiche e modalita’ di acquisto

Scritto da:     Tags:  , , ,     Data di inserimento:  30 ottobre, 2015  |  Nessun commento
30 ottobre, 2015
oneplus-x

Visite: 2253

Non è OnePlus 2, non ha neppure la pretesa di esserlo ma questo OnePlus X piace e convince pure parecchio. Presentato da poche ore in un keynote ad hoc a Londra, il nuovo smartphone della casa cinese è inserito in fascia media, visti i costi tutto sommato accessibili dei due modelli, uno in Onice (269 euro) e uno in Ceramica (369 euro). Prima di addentrarci nelle schede tecniche, sveliamo subito la novità inerente alla modalità di acquisto. Non sarà infatti il classico sistema a inviti tanto caro a OnePlus, o almeno non per molto.

oneplus-x-i-prezzi-delle-due-versioni

La versione Onyx sarà infatti vendita dal 5 novembresolo su invitoin Europa, India e Cina. Il Ceramyc qualche settimana dopo, a fine novembre, sempre su invito. Ma siccome gli inviti non bastano più a soddisfare la fame degli utenti e probabilmente a garantire all’azienda una fetta di mercato sostenibile, ecco che scatta un’apertura a tempo al mercato libero. Lo ha detto lo stesso Carl Pei, co-founder di OnePlus. ”Dopo il primo mese faremo delle vendite open, prima per un’ora, poi più a lungo, poi interi giorni. Il nostro futuro non può essere solo a inviti, dovrà essere per forza un ibrido. Mia madre con comprerebbe mai uno smartphone su internet“.

Scheda tecnica

OnePlus X – X viene da X Factor - è uno smartphone da 5 pollici, con schermo Amoled Full Hd. Il processore è uno Snapdragon 801 quad core, con 16 GB di memoria interna e 3 GB di Ram DDR. Passiamo al comparto fotografico: la frontale è da 13MP con autofocus molto veloce (dichiarato da 0,2 secondi, effettivamente lo scatto è quasi istantaneo).

Anche la fotocamera frontale, da 8 Mpx, è estremamente reattiva. OnePlus X è dual sim, ma volendo si può rinunciare alla seconda sim e utilizzare quello slot per espandere la memoria, con una microSd, fino a 128 GB. La batteria non è ptentissima, 2525 mmHa contro i 3.000 di OnePlus 2. Non c’è nessun lettore di impronte digitali.

Il sistema operativo di OnePlus X, invece, è Android in versione 5.1.1 Lollipop grazie alla custom ROM OxygenOS che è stata sviluppata per assicurare un’esperienza di utilizzo semplice, leggera e intuitiva, comprendendo sempre tutta quella serie di personalizzazioni e feature specifiche che contribuiscono a rendere lo smartphone piacevole da utilizzare a partire dall’applicazione per la Radio FM.

Come acquistarlo

OnePlus X sarà disponibile all’acquisto previa la disponibilità di inviti che saranno attivi per un solo mese che si potranno ottenere ad esempio iscrivendosi alla “reservation list” ufficiale inserendo il proprio indirizzo email, a partire dal prossimo 5 novembre per la versione Onyx, con prezzo di 269 Euro. Solo in un secondo momento, a partire dal 24 novembre, sarà possibile acquistare anche la versione Ceramic fino ad esaurimento scorte ad un prezzo di 369 Euro.

Lascia un commento