Il giorno di iPhone 6S, Apple Tv e iPad Pro: segui la presentazione in diretta

Scritto da:     Tags:  , , , ,     Data di inserimento:  9 settembre, 2015  |  Nessun commento
9 settembre, 2015
iphone6s_ultimissime

Visite: 4516

E’ arrivato, il giorno di iPhone 6s (e 6s Plus). L’ultima creazione di Cupertino sta per essere presentata al mondo intero sul palco del Big Graham Civic Auditorium di San Francisco: alle 19 (ora italiana) sapremo com’è lo smartphone più famoso del momento, che non cambierà comunque in maniera sensibile rispetto al predecessore iPhone 6 anche se alcune variazioni ci sono.

In realtà, l’evento Apple potrebbe riservare altre importanti novità di rilievo, a cominciare dalla Apple TV rinnovata per strizzare l’occhio ai videogiochi e ad un iPad maxi Pro da prestazioni altissime. Iniziamo dal come seguire la diretta della presentazione online, ricordando che il vernissage si potrà vedere solamente sui dispositivi Apple.

Come seguire la diretta

Se avete un Mac, un iPhone o un iPad vedrete la presentazione di iPhone 6s, altrimenti ‘ciccia’: agli smartphone Android o i PC Windows non sarà possibile supportare la trasmissione in diretta dell’evento Apple. Detto questo, il tutto sarà visibile sulla pagina di Apple dedicata all’evento. Si possono guardare anche le presentazioni degli anni passati, inclusa la partecipazione di Apple al WWDC di inizio estate e la presentazione per il lancio dell’iPhone 6 e 6 Plus dello scorso settembre.

Cosa sappiamo di iPhone 6s

Fotocamera da 12MP, registrazione video a 4K e fotocamera frontale capace di registrare video 1080p a 60fps, compresa di modalità slow motion e flash: le novità più importanti di iPhone 6s e 6s Plus stanno probabilmente nel comparto fotografico e nella tecnologia Force Touch, che permette di eseguire diverse azioni sullo schermo touch a seconda della pressione e il movimento del tocco delle dita.

Detto della conferma sulla misura dei display (4.7 e 5.5 pollici rispettivamente), si parla dell’introduzione di un nuovo processore della famiglia A9 (realizzato da Samsung), e dei 2 GB di RAM per la prima volta nella storia di un Melafonino.

iPhone 6S avrà batterie più piccole, con un’unità da 1.715mAh, e alle colorazioni di default sarà aggiunto il ‘rosa dorato’.

Apple Tv e iPad Pro

Passiamo agli altri protagonisti dell’evento Apple, cominciando dalla nuova tv che dovrebbe occupare la gran parte della presentazione: Apple Tv sarà capace di essere comandata con Siri e con i gesti, aprendosi ai videogiochi, con un sistema di ricerca universale. Altre voci invece parlano del lancio di un servizio di tv in streaming proprietario sul modello di Netflix.

Secondo il  ”New York Times”, inoltre, la nuova Apple Tv non avrà solo un nuovo design e un telecomando “touch”, ma sarà incentrata sui videogame e andrà a sfidare le console da gioco di Sony, Microsoft e Nintendo. Secondo altre indiscrezioni, Apple Tv permetterà forse di archiviare contenuti in locale, anche in vista dell’arrivo di una sezione specifica di App Store.

Ultimo ma non per ultimo, il mistero di iPad Pro: Apple potrebbe infatti presentare la nuova tavoletta: oltre al nuovo iPad Mini, le voci piu’ insistenti riguardano un iPad Pro da 12,9 pollici, pensato per il mondo professionale, con caratteristiche tecniche molto elevate e un prezzo commisurato alle prestazioni. I costi si impennano: si parla di mille dollari per la versione più potente. Dovrebbe avere anche una stilo abbinata.

Lascia un commento


Ti potrebbe interessare anche: