Apple e Samsung scaldano l’estate: meglio iPhone 6S o Galaxy Note 5?

Scritto da:     Tags:  , , ,     Data di inserimento:  4 agosto, 2015  |  Commento
4 agosto, 2015
Men pose with Samsung Galaxy S3 and iPhone 4 smartphones in photo illustration in Zenica

Visite: 3508

Non sono ancora usciti ma la battaglia è già iniziata: la sfida – eterna – tra Apple e Samsung procede a colpi di smartphone, in particolare tra iPhone 6S e Galaxy Note 5, imminenti novità attesi rispettivamente attorno a metà-fine settembre (il 24?) e il 13 agosto.

In realtà Samsung farà uscire anche, oltre al Note 5, anche Galaxy S6 Edge Plus, versione potenziata dell’S6 ‘sinuoso’: in ogni caso, nell’immaginario collettivo Apple e Samsung sono le due facce di una medaglia molto ambita, quella del telefonino più cool del momento.

Apple iPhone 6S

Esteticamente molto simili a quelli già in circolazione, la differenza maggiore sarà nella tecnologia Force Touch, che ancora non è stata confermata nel nuovo Melafonino ma probabilmente ci sarà, e che è già implementata su Apple Watch e MacBook. Il Force Touch consente di riconoscere il livello di pressione esercitato dall’utente sul display, in modo da assegnare comandi diversi a tocchi più o meno intensi.

Quel che è certo è che iPhone 6S avrà un display a 4.7 pollici, iPhone 6S Plus a 5.5 pollici: difficile che esca anche una versione economica (iPhone 6C?) con display a 4 pollici. Alcune fonti parlano di un aggiornamento dell’iPhone 5c, con scocca in plastica, mentre per altre la linea di melafonini potrebbe essere ampliata con il modello 6C dallo chassis in alluminio. Questi modelli però, se mai ci saranno, vedranno la luce solo nel 2016.

Il sistema operativo sarà ovviamente iOS9, presentato in contemporanea al device. Il processore, di marca Samsung, sarà un A9 potenziato. La memoria RAM sarà di almeno 2GB (difficile si passi a tre) e anche la fotocamera subirà un aggiornamento, passando dai classici 8 megapixel a 12MP, mentre il sensore anteriore sarà da 8MP con flash.

 Samsung Galaxy Note 5 e S6 Edge Plus

In casa Samsung le ultime indiscrezioni arrivano dal ‘leaker’ Adam Blass. Il Galaxy Note 5 potrebbe avere schermo da 5.66 pollici, fotocamere da 16 e 5 megapixel, processore octa-core Exynos 7420, 4 GB di RAM e 32 GB di memoria. Sarà dotato di stilo S Pen con un nuovo meccanismo di inserimento. Lievemente più grande, 5.7 pollici, il Galaxy S6 Edge Plus, con simile dotazione hardware.

Lascia un commento

  • marmorica

    Certo la maggioranza dei processori alla Apple le fa la Samsung. Anche A9 è della Samsung. Per lo meno la maggioranza. Poi una piccolissima parte le assemblano altre fabbriche piccole sparse nel mondo , ma la maggioranza le fa l’azienda Coreana.