Open Data finanza pubblica: massima trasparenza. Le specifiche

Scritto da:     Tags:  , ,     Data di inserimento:  22 luglio, 2015  |  Nessun commento
22 luglio, 2015
Riutilizzo dei dati e promozione degli open data: la missione dell'Emilia-Romagna

Visite: 1581

Gli Open Data relativi alla Finanza Pubblica vanno verso un regime di massima trasparenza. Lo ha confermato la Ragioneria Generale dello Stato, che sul suo sito ufficiale ha enunciato il proprio percorso di apertura dei dati relativi alla finanza pubblica, a partire dai seguenti temi:

  • Le spese del bilancio dello Stato
    dati sulla spesa di competenza e cassa del Disegno di legge di bilancio, della Legge di bilancio, della Legge di assestamento e del Rendiconto generale dello Stato a livello di capitolo con indicazione del centro di responsabilità, missione, programma, categoria economica e COFOG.
  • Gli incassi e i pagamenti degli enti della PA 
    dati degli incassi e dei pagamenti annuali a livello di codice SIOPE degli enti che partecipano a tale rilevazione, appartenenti sia al settore delle amministrazioni centrali, che a quello delle amministrazioni locali.

Elaborazioni statistiche su:

I dati possono essere riutilizzati liberamente secondo i termini della licenza Italian Open Data License (IODL 2.0).

Lascia un commento


Ti potrebbe interessare anche: