Email Print Twitter Facebook Google LinkedIn
Blogger / infografiche / Marketing / Open Data / Strategia

Il successo d’impresa con l’open source [infografica]

Il successo d’impresa con l’open source [infografica]
3 minuti di lettura

“Ragazzi vi meritate l’applauso!” così disse il professore di Ingegneria del Software del mio corso.

Eravamo in un aula gremita di studenti,  il momento particolare era “la gara” di creazione del progetto migliore per dimostrare di aver compreso i principi e le tecniche di progettazione di ingegneria del software.

La strategia di successo: Il progetto dei miei colleghi aveva impressionato il professore, non perchè fosse tecnicamente mirabile, non perchè fosse esteticamente apprezzabile, ma perchè… era stato fatto, modificando e montando  insieme vari software open source, un po’ come i mattoncini lego che usavo da bambino per costruire astronavi o castelli.

Il motivo di successo di molte aziende: Moltissime aziende hanno seguito questa strategia di successo adoperando software open source come blocchi di costruzione per i loro sistemi, ma soprattutto per accellerare anche di anni lo sviluppo degli strumenti che servono all’azienda, per produrre servizi ai clienti.

Sulle spalle dei giganti: Molto spesso altri hanno già affrontato i problemi della nostra azienda, magari abbozzando una soluzione, magari condividendola sotto licenza open source, perchè altri possano beneficiarne usandola e modificandola, quindi perchè non cogliere l’occasione e guardarsi intorno?

“Siamo come nani sulle spalle di giganti, così che possiamo vedere più cose di loro e più lontane, non certo per l’altezza del nostro corpo, ma perché siamo sollevati e portati in alto dalla statura dei giganti.”

Bernardo di Chartres

 

Il riuso del software

Con quell’applauso  il professore ha voluto che il concetto di “riuso del software” rimanesse per sempre nel cuore dei suoi studenti, riuso non in senso ecologista di riciclo, che presuppone l’abbandono o il gettare via qualcosa di scaduto, ma nel far tesoro degli insegnamenti e nel lascito gratuito di chi prima di noi ha lavorato sulle stesse problematiche, condividendo la soluzione per il beneficio di tutti.

Perchè l’open source ha successo 1: Quando viene pubblicato un software open source, il codice è in base a varie licenze (GPL,LGPL,MPL…), leggibile e modificabile anche per scopi commerciali, con vantaggi anche in termini di sicurezza informatica e di minor numero di errori, purchè si continui a rispettare le varie licenze, che possono anche prevedere che….la vostra azienda  possa costruire un successo commerciale dall’open source.

Perchè l’open source ha successo 2: Sono molte le imprese sia private che pubbliche che adoperano software open source per risparmiare sui costi senza perdere la possibilità di usare strumenti di qualità, come nel caso della recente notizia che il Comune di Bari ha scelto  Libre Office come suite d’ufficio.

Dal 2012 in Italia le pubbliche amministrazioni sono obbligate per decreto a valutare il software open source a confronto con quello commerciale nell’ottica di riduzione dei costi della pubblica amministrazione. L’adozione di software open source è avvenuta nel tempo non solo nelle amministrazioni di tutta italia ma ha una diffusione nelle amministrazioni di tanti paesi esteri.

 

Il caso di Vtiger Crm open source

Un gruppo di programmatori indiani nel 2004 fondò un’azienda basata sulla creazione e diffusione del suo software crm vtiger basato (applicando il concetto del riuso) su un altro software open source: sugar crm. Subito seguì una battaglia legale ed online basata sull’accusa del mancato rispetto delle licenze open source. (Qui trovate un’approfondimento)

Per creare l’articolo e l’infografica che segue ho fatto ricerche approfondite che hanno rinvenuto anche le email scambiate tra i due team (Vtiger e Sugar), in cui tra le altre cose si accusava addirittura Vtiger di aver copiato sugar e di aver cambiato solo il logo al software. Tuttavia vtiger che nel 2004 era un “nano”  che si ergeva sulle spalle del “gigante” Sugar crm è ora a metà del 2015 una realtà di sucesso con oltre 3 milioni di utenti del suo crm vtiger tra aziende e professionisti.

Anche la vostra azienda può avere il successo di vtiger, continuate a informarvi leggendo l’infografica, buona visione!

mail.google.com

Email Print Twitter Facebook Google LinkedIn
Foto del profilo di Angelo Paglialonga
Sono un consulente informatico, specialista in soluzioni gestionali CRM ad alto ROI, si rivolgono a me le imprese in crescita e i professionisti che si lamentano di non aver tempo per i loro clienti. Il problema è che non avere tempo per i propri clienti significa perdere denaro, una situazione che presto può degenerare in una emorragia di soldi. Una soluzione crm ferma questa emorragia automatizzando le attività, semplificando il lavoro dei collaboratori e snellendo i processi dell'impresa. Se conoscete aziende o professionisti in crescita che si lamentano della mancanza di tempo, fateli rivolgere a me, saprò come aiutarli.

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Campi richiesti *

Puoi usare questi HTML tags e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Lost Password

Register