Aziende / Beni comuni / E-commerce / in evidenza / Innovazione / Marketing

Michelin, web pneumatici v2.0

Michelin, web pneumatici v2.0
2 minuti di lettura

E’ annuncio di questi giorni che Michelin, uno dei brand leader mondiali nella produzione di pneumatici, ha acquisito la Blackcircles.com, un’emergente compagnia inglese che si occupa di vendita on-line di pneumatici.

Michelin sempre più 2.0

Pare che la casa del famoso e pingue omino di gomma bianco non sia nuova ad acquisizioni di aziende che operino nel commercio on-line. Questo con la Blackcircles.com è, infatti, il secondo accordo di acquisizione stipulato in soli 20 giorni di distanza.

Precedentemente infatti c’era stata l’acquisizione del 40% di partecipazioni sulla francese AlloPneus (gruppo leader nelle vendite di pneumatici on-line sul territorio francese), dimostrando l’interesse di Michelin sulle potenzialità che offre il controllo del mercato dei pneumatici sul web.

Risalgono invece allo scorso anno i primi segnali di interessi di Michelin verso le imprese digitali, con l’acquisizione dell’asiatica Sascar, garantendosi il controllo anche sul retail dei mercati emergenti del Sol Levante.

Alla conquista del mercato anglosassone

Ora, con la cifra di 50 milioni di sterline pari a circa 67 milioni di euro, Michelin è sempre più on-line, portandosi a casa il pieno controllo sul retail del territorio inglese.

Infatti Blackcircles.com, che ha la propria sede ad Edimburgo, in Scozia, è un’azienda che ha visto crescere il proprio fatturato in maniera esponenziale, registrando una crescita proporzionale del 20% all’anno dal 2001, anno del suo lancio, ad oggi. Tutto questo grazie alla fortunata e, sempre vincente, formula “Click & Fit” che prevede non solo la vendita ma, anche il servizio di montaggio degli pneumatici che, come dimostrato dai fatturati, è un pacchetto molto apprezzato dai clienti anglosassoni.

Una crescita destinata ad aumentare, quella della fortunata azienda Blackcircle.com, grazie al boom dell’e-commerce e dell’e-business, nonché del consolidamento della sua credibilità dovuto proprio a questo nobile matrimonio.

Mike Welch, fondatore e Amministratore Delegato di Blackcircles.com, dichiara di essere felice di aver trovato in Michelin un solido ed affermato partner con cui condividere la passione per la qualità e professionalità del servizio clienti.

Servizi post vendita che soddisfino i clienti, magari anche fidelizzandoli. Il retail on-line è capace, con le sue dinamiche di opinioni e condivisioni, di sviluppare una rete di consensi e pubblicità che garantiscono un ritorno economico ragguardevole.

Una relationship dunque, che molto presto porterà i suoi frutti all’interno di ogni officina europea, a tutto vantaggio anche e, soprattutto, dei clienti e dei fornitori operanti nell’indotto.

I vantaggi dell’acquisizione Blackcircles per Michelin

L’acquisizione di Blackcircles.com permetterà invece a Michelin di migliorare le performance di vendita dal punto di vista dei canali di distribuzione nell’intero Regno Unito, in vista dell’attuazione di una strategia di e-commerce attiva in tutto il resto del mondo.

La mission infatti, come afferma l‘Amministratore Delegato Michelin Jean-Dominique Senard, è la creazione di un nuovo ed efficace modello di business di vendita di pneumatici, offrendo un’esperienza di acquisto semplice ed efficiente in tutti i passaggi: dalla scelta degli pneumatici al montaggio, fino all’assistenza, tutto partendo dal web.

Il gruppo Michelin è comprensibilmente impaziente di raccogliere i frutti di questa grande e proficua acquisizione e, considerate le potenzialità che offre il mercato delle vendite on-line, i profitti a 360 gradi faranno registrare fatturati enormi per Michelin e per le sue società acquisite.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>