Apps & Mobile / in evidenza / Marketing / Social Media

Anche su Twitter autoplay dei video e nuovo standard per la misurazione

Anche su Twitter autoplay dei video e nuovo standard per la misurazione
1 minuti di lettura

Novità di rilievo per Twitter che introduce l’autoplay dei video (come già su Facebook) e un nuovo standard per la misurazione dell’effettiva visualizzazione. E’ un modo per fruire ancora più facilmente dei video nativi, delle GIF e dei Vine su Twitter – si legge nel comunicato stampa ufficiale -. Questi contenuti ora si riprodurranno in automatico nelle timeline degli utenti e su tutta la piattaforma.

Le novità sono state rilasciate per ora sui dispositivi iOS e per la versione desktop di Twitter, ma presto sbarcheranno anche su Android.

Autoplay dei video

Quando un utente scorrerà la sua Twitter timeline e vedrà un video, quel contenuto si riprodurrà automaticamente senza audio (autoplay). Cliccando sul video, invece, l’utente visualizzerà il contenuto a schermo intero, con l’audio.

Le persone potranno ovviamente retwittarlo, aggiungerlo ai preferiti o commentarlo, in qualsiasi momento. Per rendere l’esperienza multimediale rilevante, senza interruzioni e fluida, questo meccanismo sarà applicato anche alle GIF e ai Vine condivisi su Twitter. I video inoltre appariranno nelle timeline con un formato più largo, che darà maggiore risalto al contenuto.

Nuovo standard per la misurazione

Twitter sta creando un nuovo standard per misurare le effettive visualizzazioni dei video. Nello specifico cosa cambia rispetto a prima? Una visualizzazione video su Twitter sarà addebitata all’inserzionista solo nel momento in cui il video sarà visibile al 100% nel dispositivo dell’utente e sarà fruito per almeno 3 secondi.

Se un video non è in-view al 100%, Twitter non ritiene che vi sia nulla da addebitare all’advertiser. Inoltre, il social network lavora con diversi fornitori di sistemi di verifica, per dare agli inserzionisti la sicurezza che il loro Promoted Video raggiunga lo spettatore giusto con il giusto messaggio.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>