Fotocamera 3D e Android M: il nuovo Nexus di LG avrebbe senso o preferite la tradizione?

Scritto da:     Tags:  , ,     Data di inserimento:  17 giugno, 2015  |  Nessun commento
17 giugno, 2015
lg-optimus-3d-hero

Visite: 1748

Se le indiscrezioni saranno confermate, ci troveremo di fronte non solo all’erede di LG Nexus 5 ma probabilmente ad un nuovo Nexus rivoluzionario, con caratteristiche premium tra le quali spiccano fotocamera e schermo 3D. Di fatto si tratterebbe di un terminale che ricalca il vecchio LG Optimus 3D, un device che non aveva avuto in realtà grande successo ma il merito di portare nella vita di tutti i giorni la tecnologia 3D.

LG Optimus 3D aveva due fotocamere, con possibilità di visualizzare contenuti tridimensionali, anche senza la necessità di mettere su degli occhiali specifici.

Questo nuovo Nexus (il cui nome sarebbe top secret) dovrebbe integrare due fotocamere e lettori ad infrarossi per poter immagazzinare immagini tridimensionali, ed al contempo realizzare effetti 3D anche per quel che riguarda l’interfaccia utente. Il sistema operativo, ovviamente, sarà Android M.

Se le indiscrezioni coreane troveranno fondamento, questo nuovo Nexus di LG sarà una vera e propria scommessa, perché tutt’altra cosa rispetto a un potenziale smartphone low-cost con funzionalità ottime (ma non Premium) come fu il Nexus 5. Se son rose fioriranno, e se sono rumors ‘seri’ lo scopriremo presto visto che si parla di ottobre come periodo di lancio.

Il concept del Google Nexus 5 2015 classico

Chi preferisce la tradizione e vorrebbe un nuovo Nexus 5 2015 sulla falsariga del ‘vecchio’ ma meno costoso di Nexus 6 pur con performance da top di gamma, spera che vengano invece confermate le anticipazioni primigenie. Quelle, cioè, che parlano di un device con schermo Quad HD AMOLED da 5.5 pollici, processore Qualcomm Snapdragon 820 e 4GB di RAM ma niente 3D.

La fotocamera posteriore sarebbe da 20 megapixel con OIS 2,0 e lente F/1.8 e quella frontale da 13 megapixel, un lettore di impronte digitali e sensore della frequenza cardiaca. Ok per Android M, più batteria rimovibile da 4000 mAh. In questo caso, LG o Huawei sarebbero i costruttori.

Lascia un commento