Sony Xperia Z3+, foto meglio di una Reflex? Il confronto con Galaxy S6 e LG G4

Scritto da:     Tags:  , , , , ,     Data di inserimento:  28 maggio, 2015  |  Nessun commento
28 maggio, 2015
Sony-Xperia-Z3plus

Visite: 3218

Ok, questo Sony Xperia Z3+ intriga tutti. Aldilà (ma siamo sicuri) di un prezzo comunque importante – in Italia dovrebbe costare 699 euro, attendiamo l’ufficialità a breve -, il nuovo top di gamma uscirà a giugno e porterà, con se, la sua stratosferica fotocamera da 20.7 megapixel, qualcosa di mai visto sul mercato degli smartphone.

Il Sony Xperia Z3+ (da leggere Plus) è, di fatto, identico all’Xperia Z4 lanciato lo scorso aprile ed eredita gran parte delle caratteristiche dell’Xperia Z3 nato nel 2014.

Tecnicamente parlando

Non c’è solo quella fotocamera, visto che la scheda tecnica è super: processore Snapdragon 810 con 3GB di RAM, storage integrato di 32 o 64 GB espandibile tramite microSD fino a 128 GB, schermo IPS LCD da 5.2 pollici con tecnologia Sony TRILUMINOS e nuovo rivestimento Gorilla Glass 4. N0n manca nulla neanche in termini di connettività: Sony Xperia Z3+ è uno smartphone LTE Cat 6 per velocità fino a 300Mbps, con antenne MIMO per il Wi-Fi.

Anche la batteria è un punto di forza: lo Z3+ garantirà infatti  la stessa autonomia del suo predecessore (fino a 2 giorni di piena operatività) grazie anche alle ormai collaudate opzioni di risparmio energetica (Stamina).

Tutto sulla fotocamera

Parliamo della fotocamera principale da 20.7 MP: in molti si chiedono se scatti foto migliori di una macchina professionale o di una Reflex. Di certo ci va molto vicino, grazie al Superior Auto perfezionato che ottimizza automaticamente le impostazioni, per ottenere sempre la migliore immagine possibile e che può riconoscere fino a 52 differenti scenari.

La fotocamera è dotata di un sensore Exmor R con sensibilità fino a 12.800ISO (3.200ISO per i video), dotata di lente f/2 che dovrebbe assicurare un’ottima luminosità.

È possibile aggiungere un tocco di divertimento e di creatività a qualsiasi scatto con le ultime app Xperia per fotocamera, tra cui Ritratto Stile e Maschera AR. Si possono cogliere dettagli sorprendenti anche in condizioni di scarsa luminosità grazie alla sensibilità ISO12800 e al grande sensore d’immagine 1/ 2.3. Inoltre è possibile registrare e riprodurre video in formato 4K.

La fotocamera frontale, da 5 MP, è un’altra chicca col suo sensore d’immagine mobile Exmor R e l’obiettivo grandangolare da 25mm; il full HD 1080p è ideale per le videochat.

Scheda tecnica in pillole

  • Android 5.0 Lollipop
  • Display Triluminos da 5.2 pollici con risoluzione 1080 x 1920 pixel e X-Reality
  • SoC Qualcomm Snapdragon 810 octa-core (4 core Cortex-A57 e 4 core Cortex-A53) e GPU Adreno 430
  • 3 GB di RAM
  • Storage da 32 GB espandibile con microSD
  • Fotocamera posteriore Exmor RS da 20.7 MP con BIONZ, HDR per foto e video, modalità Superior Auto e registrazione video fino alla risoluzione UHD
  • Fotocamera anteriore Exmor R da 5 MP con registrazione video in FHD
  • Batteria da 2.930 mAh con Quick Charge 2.0
  • Certificazione IP65/68 per la resistenza alle immersioni e polveri
  • Connettività LTE Cat. 6 e Wi-Fi MIMO

Confronto con Galaxy S6 e LG G4

Vediamo di confrontare il Sony Xperia Z3+ con i due attuali top di gamma Android per eccellenza, Samsung Galaxy S6 e LG G4. Partiamo dal sistema operativo: per tutti e tre è Android Lollipop, ma LG G4 ha la versione 5.1 con interfaccia proprietaria, l’S6 il 5.0 con Touchwiz, Xperia Z3+ il 5.0 base.

Passiamo al display: il più ‘contenuto’ è quello di Samsung Galaxy S6, 5.1 pollici Super Amoled con risoluzione 1440×2560, la stessa del display da 5.5 pollici di LG G4 che però monta un IPS LCD. Xperia Z3+, sempre con un IPS LCD, si ferma ad una risoluzione di 1080×1920 con 5.2 pollici.

La fotocamera, come detto già, è il punto forte: i 20.7 megapixel battono nettamente i 16 degli altri due device. Per quel che riguarda l’hardware, il processore di Sony Xperia Z3 è un Qualcomm Snapdragon 810, opposto all’808 di LG G4 e all’Exynos 7 Octa 7420 di Galaxy S6.

Chiudiamo coi prezzi a parità di storage, ovviamente: la versione 32GB di Samsung Galaxy S6 costa 739 euro, LG G4 base risponde con 699 euro, teoricamente la stessa quotazione – ma andrà confermata – di Sony Xperia Z3+.

Lascia un commento