Il bonus bebe’ si chiede solo via Internet: niente paura fate cosi’

Scritto da:     Tags:  , ,     Data di inserimento:  11 maggio, 2015  |  Nessun commento
11 maggio, 2015

Visite: 3198

Da oggi è possibile effettuare, esclusivamente online su portale del Fisco, le domande per il bonus bebe’: si tratta di un riconoscimento che spetta per ogni figlio nato, adottato o preso in affido preadottivo a partire dal primo gennaio 2015 e fino al 31 dicembre 2017.

Prima di tutto vediamo chi ne beneficia, poi passiamo a spiegare come fare. Il bonus bebe’ viene riconosciuto solo ai nuclei familiari che hanno dichiarato un Isee di valore non superiore ai 25.000 euro annui. In tal caso l’assegno è corrisposto in rate mensili di 80 euro per figlio (totale 960) a decorrere dalla nascita o dall’ingresso in famiglia del minore e viene erogato fino al compimento del terzo anno del bambino.

Per chi invece dichiara un nucleo ancora più povero, ossia un Isee non superiore a 7.000 euro annui, l’importo viene raddoppiato e l’assegno sale a 160 euro al mese (totale 1.920) per figlio. La domanda può essere presentata da uno dei genitori che siano cittadini italiani o comunitari ovvero che siano cittadini extracomunitari con permesso di soggiorno Ue di lungo periodo.

La domanda online

La domanda per ricevere il bonus bebè deve essere presentata all’Inps esclusivamente in via telematica entro 90 giorni dalla nascita del bambino o dall’ingresso in famiglia. Va presentata la dichiarazione sostitutiva unica per il calcolo dell’Isee.

La sezione di riferimento è dentro la pagina servizi on line dell’Inps (serve il Pin), sottosezione “Invio domande di prestazioni a sostegno del reddito“, quindi Assegno di natalità – Bonus bebè. Si può chiamare il Contact Center Integrato al numero verde 803.164 o il numero 06 164.164. Chi non avesse una connessione internet può rivolgersi a un patronato per inoltrare la richiesta. Sempre attraverso la pagina personale del sito Inps si saprà se la domanda è stata accettata.

What's Happening Recommended by Hashcore

Lascia un commento