Apps & Mobile / in evidenza / Marketing

iPad Pro, un gigante leggerissimo: ecco come sara’

iPad Pro, un gigante leggerissimo: ecco come sara’
1 minuti di lettura

Display da 12,9 pollici e non da 12.2 come preventivato in un primo momento. L’iPad Pro, previsto dai rumors in uscita per il terzo trimestre 2015, sarà quindi ancora più ‘gigante’ di quanto preventivato, almeno ad ‘ascoltare’ gli ultimi rumors sul tema. Indiscrezioni tornate a farsi sentire forti, con @onleaks che ha messo in rete addirittura dei bozzetti sulla base di quanto raccolto da produttori terzi di case e custodie, avvisati da Apple per tempo in modo che possano offrire i propri prodotti per il rilascio ufficiale della tavoletta.

ipadpro_sch

I bozzetti in questione prevedono un iPad Pro con pannello diagonale da 305,70 x 222,60 x 7,20 mm: la grandezza non andrà ovviamente a incidere sul peso, visto che la leggerezza è da sempre la priorità di Apple. Nel documento si può verificare il design del prodotto, in linea con gli altri iPad della Mela, e soprattutto la disposizione dei vari elementi lungo la scocca posteriore che, molto probabilmente, sarà ancora una volta in alluminio.

Al volo, per effettuare un paragone immediato coi predecessori, la diagonale di schermo di iPad Air è da 9.7 pollici, mentre quella di iPad mini da 7.9 pollici. Sui bozzetti di iPad Pro si notano inoltre ben quattro griglie per altoparlanti o microfoni, elemento che fa pensare all’uso di due o addirittura quattro speaker per la diffusione dell’audio. In basso c’è una porta Lightning, mentre in alto, confermato, il tasto per l’accensione. La fotocamera, stando al leak, non avrà un flash a LED neanche su iPad Pro.

iPad Pro dovrebbe inoltre supportare le tecnologie Force Touch ed NFC (Near Field Communication) e integrare il connettore USB-C. Per offrire agli utenti nuove possibilità di controllo, interazione e gestione, Apple avrebbe anche progettato un pennino a tecnologia Bluetooth capace di rilevare la pressione esercitata a schermo.

Altri rumors si soffermano sul processore, che potrebbe essere di nuova generazione della serie A (chip A9?), almeno secondo AppleInsider. Sempre per confrontare, iPad Air 2 monta un chip A8X con architettura a 64 bit e coprocessore di movimento M8.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>