Apps & Mobile / in evidenza / Marketing

Apple Watch senza limiti: 1 milione in 1 giorno!! Come ordinarlo dall’Italia

Apple Watch senza limiti: 1 milione in 1 giorno!! Come ordinarlo dall’Italia
2 minuti di lettura

Pare che anche Apple Watch avrà successo. Almeno a giudicare dalle prime prenotazioni americane, qualcosa come 1 milione nel primo giorno utile (venerdì scorso). Cifra pazzesca solo se non si conosce approfonditamente l’impatto che una novità cupertiniana può avere sull’immaginario collettivo. E fortuna che in tanti dicono – magari anche a ragione – che Apple Watch non serve a nulla. Intanto tutti lo vogliono.

Non solo: Apple Watch sta letteralmente rubando la scena all’altro fenomeno digitale del momento, Samsung Galaxy S6 (o S6 Edge), nettamente battuto per ora. Il che, per la Mela, ovviamente non guasta.

1 milione in 1 giorno

Stando alle stime di Slice Intelligence, riportate dai principali media americani, venerdì, il primo giorno di apertura delle prevendite, sono stati ordinati 957 mila Apple Watch. La società di ricerca, che ha esaminato i dati relativi a un campione di 9.080 acquirenti online, ha parlato di una media di 1.3 smartwatch comprati a testa e di una spesa media di 503.83 dollari a persona.

A causa dell’enorme richiesta, per numerosi clienti la data di consegna do Apple Watch è stata fissata dopo quella ufficiale di inizio vendite, ovvero il 24 aprile negli Stati Uniti e in altri otto Paesi (Australia, Canada, Cina, Francia, Germania, Hong Kong, Giappone e Gran Bretagna).

Però attenzione: Apple afferma che le spedizioni di giugno avverranno con buona probabilità con tempistiche inferiori, nessuna promessa, ma un’ ufficiosa notizia positiva.

Come comprarlo dall’Italia

Si è detto che per ora Apple Watch è disponibile in 9 Paesi, e che Apple  non consente di prenotare Apple Watch a chi risiede fuori da tali Paesi. Ma allora noi italiani come facciamo? Beh, i modi ci sono lo stesso. Uno: prenotarlo grazie a qualche amico che ha residenza in quei Paesi, il che significa anche allargare gli orizzonti sui social network, grazie ai quali oggi le frontiere non esistono, e ‘farselo prenotare’ proprio come fareste su e-bay per comprare qualsiasi prodotto.

Due: comprarlo (anzi prenotarlo) su eBay dove le ‘aste’ sono già iniziate ma i prezzi, ovviamente, si alzano a dismisura. Si tratta, quindi, di comprare un per-ordine. Secondo ComputerWorld i rincari rispetto ai prezzi di listino sarebbero molto consistenti.

Il modello più costoso sembra essere un Apple Watch in alluminio venduto a 5.000 dollari, un incremento del 613% rispetto ai 699 di catalogo, compreso il cinturino. Un esemplare con cinturino in metallo è proposto a 4.200 dollari, ovvero il 282% rispetto all’acquisto diretto da Cupertino. Se volete ordinare un Apple Watch Sport con cinturino bianco, uno dei modelli più economici di listino (349 dollari), il prezzo richiesto è 1.200 dollari, per il 244% di aumento secco.

Apple Watch: i prezzi di listino

I prezzi partono da 349 dollari per il modello Sport549 dollari per il modello Watch e 10.000 dollari per il modello Edition.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>