31 Marzo 2015 Fatturazione Elettronica: ultima chiamata!

Scritto da:     Tags:  , ,     Data di inserimento:  27 marzo, 2015  |  Nessun commento
27 marzo, 2015
Senza titolo-1

Visite: 1848

Dal 31 marzo 2015, come indicato nel d.l. n. 66 del 24 aprile 2014, tutte le Pubbliche Amministrazioni centrali e locali potranno ricevere e pagare esclusivamente Fatture Elettroniche dai loro fornitori. Quali conseguenze avrà questo passaggio alla Fatturazione Elettronica? Pubblica Amministrazione e fornitori sono pronti? Come è stata approntata da imprese e PA la Fatturazione Elettronica obbligatoria verso le PA Centrali, scattata lo scorso 6 giugno 2014? Le imprese hanno recepito quest’obbligo come uno dei tanti adempimenti oppure hanno saputo cogliere una reale opportunità di crescita e di innovazione digitale?
La Fatturazione Elettronica può rappresentare una leva importante nel processo di Digitalizzazione che vede coinvolto il nostro Paese: se “azionata” correttamente e consapevolmente, può portare molteplici benefici, a partire da nuovi modelli di gestione per semplificare i rapporti tra imprese e Pubblica Amministrazione.
Il convegno sarà un momento di interazione e confronto tra PA, istituzioni e imprese, ma anche di condivisione delle esperienze dal campo delle Pubbliche Amministrazioni che hanno già lavorato alla Fatturazione Elettronica per facilitare le imprese loro fornitori.

L’appuntamento è martedì 31 marzo 2015, dalle ore 09.30 alle ore 13.30, presso la sede della Regione Emilia Romagna in Viale della Fiera 12, Bologna, Sala “20 Maggio 2012″ – Terza Torre.

PROGRAMMA DEL CONVEGNO

Programma-31 marzo 2015-fatturazione-elettronica

9.00
Registrazione

9.30
Apertura dei lavori
Emma Petitti (Assessore al bilancio, riordino istituzionale, risorse umane e pari opportunità – Regione Emilia Romagna)

9.40
Introducono
Alessandro Perego (Responsabile Scientifico – Osservatorio Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione, Politecnico di Milano)
Maria Pia Giovannini (Responsabile Area pubblica amministrazione Direzione Servizi, Sistemi e Tecnologie – Agenzia per l’Italia Digitale)

10.05
Fatturazione Elettronica: ultima chiamata!
Paolo Catti e Irene Facchinetti (Osservatorio Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione, Politecnico di Milano)

L’innovazione nella PA si fa digitale
Giusella Finocchiaro (Professore ordinario, Dipartimento di Scienze Giuridiche, Università di Bologna – Osservatorio Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione)

I principali aspetti tecnico-normativi della Fatturazione Elettronica verso la PA
Umberto Zanini (Dottore Commercialista e Revisore Legale – Osservatorio Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione)

La Fatturazione Elettronica dal 6 Giugno a oggi: il ruolo del Sistema di Interscambio
Gerardo De Caro (Responsabile Ufficio Fatturazione Elettronica PA – Agenzia delle Entrate)

11.10
Tavola Rotonda – La Fatturazione Elettronica verso le PA locali: la parola alle iniziative regionali

Modera:
Giuliano Noci (Responsabile Scientifico – Osservatorio eGovernment, Politecnico di Milano)

Intervengono:
Emilia Romagna
Alessia Orsi (Responsabile Area ICT – Intercent-ER)
Cristiano Casagni (Responsabile Tecnologie e sviluppo sistema di conservazione – PAR-ER)

Lombardia
Francesca Di Gennaro (U.O. Economico finanziario e sistemi di finanziamento Direzione Generale Salute – Regione Lombardia)

Piemonte
Pietro Palermo (Direzione Soluzioni Applicative – Area Bilancio, Programmazione e Procurement – CSI Piemonte)

12.00
Tavola Rotonda – Esperienze a confronto
Modera:
Gianni Dominici (Direttore Generale – FORUM PA)

Il punto di vista delle PA locali
Marco Rossi (Dirigente Analista – AUSL di Reggio Emilia, Area Vasta Emilia Nord)
Imerio Lucini Paioni (Responsabile Servizio Sistemi Informativi, Archivio, Protocollo, URP – Comune di Codogno)
Gianluca Mazzini (Direttore Generale – Lepida S.p.a.)

Il punto di vista dei fornitori della PA
Caterina Marcantonio (Direzione Programma Razionalizzazione Acquisti PA Sistemi di e-procurement – Consip)
Davide Tassi (Amministratore Unico – Punto Cart)
Maurizio Giampaolo (Responsabile Servizi Informatici e Tecnologici – Sistemi Area Amministrativa, Acquisti e Direzionali – Ferservizi)
Mario Altavilla (Area Semplificazione, Servizi Digitali e Legalità – Unioncamere)

13.10
Dalla Fatturazione Elettronica verso la PA al B2b
Mario Carmelo Piancaldini (Co-Coordinatore Forum italiano Fatturazione Elettronica e eProcurement – Agenzia delle Entrate)

13.20
Ringraziamenti e saluti conclusivi
Alessandra Boni (Direttore – Intercent-ER)

13.30
Chiusura dei lavori

L’edizione 2014-2015 dell’Osservatorio Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione è realizzata con il supporto di Confindustria Bergamo, Consorzio DAFNE, EDIEL, GS1 Italy | Indicod-Ecr, METEL, Software Hub System, Canon, Credemtel, CSAmed, Dedagroup, Di.Tech, Doxee, EasyGov, Edicom, Gruppo ICBPI, ICCREA Banca, InfoCert, Intesa Sanpaolo, Nexive, Niuma, Olivetti, Optimo Next, Poste Italiane, Postel, Selecta, SIA, TESISQUARE®, VRS; Adiuto, ARXivar, DocEasy, Fastweb, Generix Group Italia, Gruppo CMT, Global Service Provider, i-Faber – UniCredit, iEbla, Intesa, Microdata Group, Poligrafico Roggero & Tortia, Sanmarco Informatica, SATA, Sistemi, Zucchetti.

Per altre informazioni sull’evento, cliccare qui
Hashtag per seguire il live tweeting: #OFED15

fattura elettronica negli Enti locali e nelle altre Pubbliche amministrazioni

fattura elettronica negli Enti locali e nelle altre Pubbliche amministrazioni


Quecchia Marcello , 2014, Maggioli Editore

L'obbligo di fatturazione elettronica per i rapporti commerciali con le pubbliche amministrazioni comporta una profonda riorganizzazione degli uffici e delle procedure. Tra l'altro, vi sarà il divieto assoluto di effettuare pagamenti derivanti da fatture non elettroniche!
Il volume...


36,00 € 36,00 € Acquista

su www.libreriaprofessionisti.it


Lascia un commento


Ti potrebbe interessare anche: