Apps & Mobile / Beni comuni / in evidenza / Innovazione / Marketing

Bye bye Internet Explorer: ecco Spartan assieme a Windows 10 gratis per tutti

Bye bye Internet Explorer: ecco Spartan assieme a Windows 10 gratis per tutti
1 minuti di lettura

Fine di un’era, anzi forse di una vera e propria leggenda. Internet Explorer è stato al 90% il browser che ci ha fatto conoscere Internet, perché 20 anni fa in pochi usavano i Mac (e Safari) e ancora ne Firefox ne Chrome esistevano. Sentire che Microsoft lo pensionerà fa un po’ effetto, ma probabilmente è giusto così.

Il fatto che la rottamazione di Internet Explorer arrivi in concomitanza con il nuovo Windows 10 è invece ‘roba’ di marketing: l’estate ci porterà quindi il nuovo sistema operativo assieme al nuovo browser, Project Spartan, che sostituità il vecchio Explorer ma per soppiantarlo impiegherà almeno 5-10 anni considerando che attualmente lo usano milioni di PC.

Dicevamo di Project Spartan, quindi, che arriverà assieme a Windows 10: quest’ultimo, annunciato in Cina, arriverà in 190 Paesi in estate. L’aggiornamento a Windows 10 sarà gratis per un anno dal lancio per gli utenti delle precedenti versioni del sistema (Windows 7, Windows 8.1 e Windows Phone 8.1).

La cosa stupefacente è che Windows 10 sarà gratuito anche per gli utenti con copie pirata di Windows, ma i meccanismi di questa novità non sono ancora chiari. Le altre novità di rilievo sono Windows Hello e Microsoft Passport: Windows 10 sarà pronto per integrarsi con sistemi biometrici di riconoscimento. Il volto, l’iride, l’impronta digitale manderanno in pensione le password tradizionali.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>