Apps & Mobile / in evidenza / Marketing

Nexus 2015 a fine anno con Xiaomi o LG? L’erede di Nexus 6 virera’ verso Nexus 5

Nexus 2015 a fine anno con Xiaomi o LG? L’erede di Nexus 6 virera’ verso Nexus 5
1 minuti di lettura

Non è dato sapere, ancora, come si chiamerà, ma Nexus 2015 può rendere bene l’idea visto che con ogni probabilità uscirà alla fine dell’anno anche per cercare di tamponare il non soddisfacente risultato di Nexus 6, che probabilmente costa troppo non in riferimento alle sue caratteristiche ma rispetto a quel che l’utenza di aspetta da un Googlefonino.

Ossia che sia ‘super’ ma non che sia ‘top’ e soprattutto che abbia un rapporto qualità-prezzo incredibile. Ecco perché dopo il totale successo di LG Nexus 5 e, se vogliamo, il quasi totale flop di Motorola Nexus 6, per abbassare i costi del Nexus 2015 e riportarlo a più miti consigli Big G potrebbe rivolgersi ad un’azienda cinese in forte espansione, Xiaomi.

In realtà non c’è solo Xiaomi, tra i papabili di questi rumors: anche Huawei e Lenovo potrebbero entrare nella corsa alla partnership. C’è poi un’altra corrente di pensiero che spinge in maniera diametralmente opposta ma, se vogliamo, a rigor di logica non fa una piega: siccome Nexus 5 è andato benissimo ed è stato realizzato da LG, Google tornerà al suo vecchio ‘amore’ lasciando che la casa coreana si occupi di Nexus 2015.

I rumors che insistono su questa possibilità sentenziano che LG potrebbe inserire all’interno del nuovo smartphone Nexus un chip NUCLUN o un nuovo SoC che attualmente non è stato presentato ma che potrebbe risolvere parte dei problemi che la prima generazione di SoC ha riscontrato (soprattutto basse prestazioni). Staremo a vedere.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>