Email Print Twitter Facebook Google LinkedIn
Apps & Mobile / in evidenza / Marketing

Android Lollipop ufficiale sui Galaxy S5 no brand! Situazione italiana aggiornata

Android Lollipop ufficiale sui Galaxy S5 no brand! Situazione italiana aggiornata
1 minuti di lettura

C’è il firmware e l’aggiornamento ad Android Lollipop è ufficiale, per tutti i Samsung Galaxy S5 no brand italiani: la build è la G900FXXU1BOA3 (scaricabile qui) e termina un’epopea durata almeno due mesi, tra rilasci solamente per i brand (Vodafone e Tre) e ritardi vari.

La build di riferimento, anticipata un paio di giorni fa negli Usa, inizia il tram tram che porterà all’aggiornamento Android Lollipop OTA ma se non lo avete ancora ricevuto, potete scaricare il firmware trapelato ed installarlo con Odin sul vostro smartphone. Facciamo quindi il punto su tutti i device aggiornati o in corso di aggiornamento ad Android Lollipop con particolare riferimento alla situazione italiana.

Samsung

Detto di Galaxy S5, e aspettando Galaxy S6 in uscita imminente (1 marzo al MWC di Barcellona) con Android Lollipop installato di default, non c’è niente di ufficiale per gli altri modelli, in primis i tanto utilizzati S4 e Note 4. Samsung ha però ufficializzato l’arrivo dell’aggiornamento su Galaxy Note 3, Note 3 Neo, Note 4, Note Edge, Galaxy S4 e Galaxy Alpha. Da rimarcare che per Galaxy Note 3, Android Lollipop è già disponibile esclusivamente per la variante con processore Exynos.

LG

LG G3 ha battuto tutti e a fine 2014 aveva già ricevuto Android Lollipop 5.0, praticamente a ridosso del rilascio su Nexus 6. LG G2 aspetta ancora il suo firmware.

HTC

L’unico smartphone a ricevere l’aggiornamento è sin qui stato HTC One M8, mentre l’aggiornamento per M7 è in fase di rilascio negli Usa e quindi si può supporre che arriverà a breve (meno di un mese?) in Italia.

Motorola

E’ sicuramente la casa che ha fatto meglio con Android Lollipop. Moto X 2014 è stato il primo device ad aggiornarsi a ricevere, seguito a ruota da Moto G 2013 e 2014. Il roll out è ancora in corso in tutti i paesi. Motorola ha inoltre ufficializzato l’aggiornamento per tutta la sua gamma Moto, ma ancora nessuna notizia dei restanti modelli come Moto E o Moto X 2013.

Email Print Twitter Facebook Google LinkedIn

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Campi richiesti *

Puoi usare questi HTML tags e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Lost Password

Register