Altro giro, altro tormentone: anche voi vi farete un video selfie Dubsmash?

Scritto da:     Tags:  , , , , ,     Data di inserimento:  27 gennaio, 2015  |  Nessun commento
27 gennaio, 2015
dubsmash

Visite: 1863

Ve ne state accorgendo, vero? Ma quei faccioni in primo piano che non sono selfie ma video selfie con la scritta Dubsmash in basso a destra, che magari non aprite neppure nella vostra bacheca Facebook, cosa sono? Come si realizzano? E perché impazzano?

Di fatto, i social network sono figli, da sempre, della categoria ‘tormentoni’. A volte sono solo per ridere come l’Harlem Shake, altre diventano utili – fino a un certo punto – come l’Ice Bucket Challenge. Questa storia di Dubsmash non cambia più di tanto la considerazione del ‘virale’: se lo fanno ‘enne’ persone diventa ‘cool’ e lo voglio fare anch’io. Aldilà di ogni ragionevole senso logico.

Dubsmash: cos’e’ e come funziona

Dubsmash-italiano

E’ un’app gratuita per Android e iOS (anche per Pc) che permette di realizzare brevi video divertenti doppiando frasi di attori di film vecchi e recenti, personaggi famosi, politici, personaggi della televisione, youtubers e altro ancora.

Usare Dubsmash è molto semplice, praticamente come farsi un video-selfie. Avviate l’app sullo smartphone e scegliete un clip audio con una frase da doppiare, con possibilità di navigare tra diverse categorie di citazioni audio differenti, sia in lingua italiana che in inglese, tra cui: Latest Sounds, Love, Pick Up Lines, Reality tv, Politicians, Internet Hits, Positive, Action, Horror/Thriller, Animals, Cartoons, Tv Shows eccetera.

Una volta selezionata la citazione sonora, per avviare la registrazione del video selfie dovrete cliccarci sopra e fare un tap sul tasto start. A questo punto basterà che facciate una sorta di ‘playback’ della frase, mimandola, e una volta terminato il doppiaggio potrete rivederle il video, salvarlo sullo smartphone, condividerlo su Facebook o invarlo direttamente a chi volete su WhatsApp.

C’è anche la possibilità di creare una citazione nostra, audio, che poi noi stessi o anche altri potranno doppiare: per farlo si deve utilizzare l’uploader di Dubsmash disponibile sul sito ufficiale collegandosi con il proprio browser; cliccare il tasto “Choose file” per caricare il file; nominare, taggare ed eventualemente editare il file ed infine salvare il “Dub” dentro il nostro profilo.

Lascia un commento