Email Print Twitter Facebook Google LinkedIn
Apps & Mobile / in evidenza / Marketing

Skype ‘copia’ iMessage: sara’ gia’ incorporato in Windows 10

Skype ‘copia’ iMessage: sara’ gia’ incorporato in Windows 10
1 minuti di lettura

Ora è ufficiale: Skype per Windows 10 verrà integrata nell’app Messaggi. Di fatto, non ci sarà più bisogno di scaricare il programma Skype, che verrà integrato di default negli ultimi Pc o comunque nei Pc che monteranno l’ultimo sistema operativo Microsoft.

E’ una decisione forse anche attesa ma a suo modo storica, perché – tanto per fare un esempio pratico e semplice – sarebbe come se Whatsapp fosse integrato di base in Android (o in iOS). Chiaro, il fatto che Skype sia di proprietà Microsoft un tantino aiuta, soprattutto dopo la decisione di MS di sincronizzare le conversazioni tra PC, tablet e smartphone con Windows, come già succede da tempo, su iMessage di Apple, tra Mac, iPhone e iPad.

L’utente, quindi, potrà utilizzare il VoIP o la rete mobile per inviare messaggi ed effettuare chiamate. L’app Messaggi ha un layout simile a quello di iMessage su iOS 8 con un’interfaccia a due pannelli e icone circolari per i contatti.

La differenza principale tra i due servizi è il supporto per i sistemi operativi. Skype, infatti, funziona su Windows, Android, iOS e BlackBerry, mentre iMessage solo sulla piattaforma Apple. Le notifiche di Skype verranno mostrate nel centro notifiche di Windows 10, dal quale sarà possibile avviare o riprendere la conversazione.

Email Print Twitter Facebook Google LinkedIn

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Campi richiesti *

Puoi usare questi HTML tags e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Lost Password

Register