OpenStreetMap: ultimo mese per presentare i progetti al Mappathon

Scritto da:     Tags:  , , ,     Data di inserimento:  19 gennaio, 2015  |  Nessun commento
19 gennaio, 2015
mappathon_piemonte_visual_contest

Visite: 1857

Ultimo mese per presentare i progetti al Mappathon, il concorso per mappare il Piemonte con OpenStreetMap su temi di interesse collettivo.

Il Mappathon è la prima sessione di PIEMONTE VISUAL CONTEST ed è realizzato in collaborazione con la Fondazione Bruno Kessler. E’ una competizione (Da ottobre 2014 a febbraio 2015) aperta a sviluppatori, data analyst, designer, geografi, ricercatori, mappatori per creare mappe del Piemonte sfruttando le potenzialità di OpenStreetMap e condividere i dati raccolti.

ECCO COME CANDIDARE IL PROGETTO

CHIARIMENTI SUI PROGETTI DA PRESENTARE
Il Mappathon è aperto a tutti i cittadini, associazioni, comunità di sviluppatori, graphic e web designer, scuole e aziende dell’Unione Europea.
Non ci sono limiti di età per partecipare alla competizione.
Il concorso prevede la realizzazione di progetti (come siti web, web e mobile app, guide e/o prototipi in formato digitale o stampabili) basati sulle mappe di OpenStreetMap, che interessino il territorio piemontese, su temi di interesse pubblico, utilizzando dataset aperti.
Sono ammesse anche semplici mappe di OpenStreetMap con dati implemetati.

Ecco alcuni esempi

Le proposte inviate saranno ammesse solamente in formato digitale, online interattive (web app/mobile app/etc) o stampabili (eg. PDF) ed è possibile presentare una o più proposte di elaborati (purché inviati separatamente), realizzati in gruppi di lavoro o singolarmente.

Saranno prese in considerazione ai fini della competizione le proposte inviate entro le ore 9.00 AM di lunedì 9 febbraio 2015 attraverso l’apposito form presente sul sito.

Lascia un commento


Ti potrebbe interessare anche: