Agenda Digitale / Egovnews / in evidenza / Innovazione / Marketing

Fatturazione elettronica PA: direttive Anci per i comuni

Fatturazione elettronica PA: direttive Anci per i comuni
1 minuti di lettura

La fatturazione elettronica PA, che fa parte del pacchetto Agenda Digitale dell’Agenzia per l’Italia Digitale peraltro di eredità Caio (assieme ad anagrafe unica e identità elettronica) dal prossimo 31 marzo riguarderà anche i comuni.

Ricapitoliamo bene: il 31 marzo 2015 scatterà l’obbligo di fatturazione elettronica verso tutti gli enti della PA italiana, che si estenderà anche a tutti i Comuni, alle Province, alle Regioni, alle Università, agli Enti della Sanità.

Il cambiamento riguarda profondamente la pubblica amministrazione ma l’obbligo ricade principalmente su chi fa le fatture e quindi sulle imprese e i fornitori della PA. Questi dovranno dotarsi di sistemi, servizi o soluzioni per comporre una Fattura in formato elettronico strutturato (XML Tracciato FatturaPA), firmarla digitalmente, inviarla al Sistema di Interscambio (il nodo centrale che riceve e smista le fatture dirette a ogni PA) e provvedere alla conservazione esclusivamente in modalità digitale.

Per sensibilizzare i comuni all’inizio ormai imminente della procedura, il segretario generale dell’ANCI Veronica Nicotra ha spedito una lettera ai sindaci nella quale invita le amministrazioni che non hanno provveduto a comunicare all’Agenzia per l’Italia Digitale (AGID) il proprio piano di attività a sanare questo impegno. In tal senso, “ANCI e IFEL stanno collaborando con l’Agenzia per l’Italia Digitale per fornire informazioni e supporto sull’argomento“.

Accordo Anci Agenzia per l’Italia Digitale

Guida all’adozione della fattura elettronica

Piano di diffusione della fattura elettronica

Questionario per le Amministrazioni

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>